Sono disponibile a provare i prodotti che le aziende desiderano promuovere e a recensirli successivamente sul mio blog.Contattatemi pure se siete interessati.



sabato 31 gennaio 2015

Voyage Privè occasioni per viaggiare a prezzi scontati


Voyage Privè è il primo Club di vendite private online dedicato ai viaggi che propone ai propri Soci un’offerta selettiva di prodotti di viaggio di alta gamma con sconti fino al 70% disponibili per un periodo limitato (in media 7 giorni).
Oggi voyageprive.com conta oltre 8 milioni di soci nel mondo e 2,7 milioni di utenti unici al mese (Nielsen/Fevad) e più di 250 dipendenti nel mondo.
La casa madre è in Francia, dove la società è nata nel 2005, e sono inoltre presenti sedi in Spagna, Italia, Gran Bretagna, Brasile, Polonia e a breve saranno lanciate nuove filiali internazionali.

 

Per diventare Soci di voyageprive.com è necessario iscriversi gratuitamente compilando l’apposito form di registrazione. Una volta iscritti, i soci riceveranno ogni settimana le offerte viaggio direttamente nella propria casella di posta.
Trova le tue occasionissime per viaggiare su Voyage Privè.




venerdì 30 gennaio 2015

Ristorante Mirage Leinì vicino Torino

Un pò di tempo fa usufruendo di un coupon acquistato sul sito Groupon, ho provato un ristorante che non conoscevo a Leinì, un paese vicino Torino, distante circa 20 chilometri,comodamente raggiungibile sia in statale che in tangenziale.
Il coupon prevedeva una cena fuori porta per 2 persone con 5 antipasti regionali, primo e secondo a scelta, mezzo litro di vino, acqua e caffè a 24 euro.
Vista la cifra ho pensato di andarci con una mia amica, per valutare un nuovo locale dove potersi fermare all'occorrenza.
E' necessario prenotare e la domenica sono chiusi, la prenotazione si effettua comodamente on line verificando la disponibilità.
Il ristorante si chiama Mirage, esternamente molto bello, offre un ampio parcheggio in tutta la zona circostante.
Una volta entrati dentro il ristorante, siamo stati gentilmente accolti dal personale, una volta comunicato che avevamo prenotato con il coupon, ci hanno accompagnato ad un tavolo già preparato per noi.
Sul tavolo era presente il menù al quale avevamo diritto, elegantemente plastificato, e confermava esattamente quello che era indicato sul coupon.
Il tavolo era apparecchiato con una tovaglia di carta, cosa che mi ha fatto abbastanza pensare circa la tipologia di ristorante.
Il ristorante è carino, ma con qualche piccolo accorgimento secondo me potrebbe guadagnare un punteggio più elevato.Ci siamo quindi alzati e diretti verso la cassa, dove ho preso l'immancabile biglietto da visita, e una volta consegnato il coupon la responsabile ci ha detto che era a posto così e ci ha cordialmente salutato.Il caffè era buono, ottimo modo di chiudere la cena.Abbiamo quindi chiesto il caffè, chiedendo anche se era possibile avere un decaffeinato, richiesta che è stata accolta.
Una giovane e gentile cameriera ci ha comunicato che ci avrebbero portato l'aperitivo con gli stuzzichini e successivamente avrebbero provveduto a consegnarci gli antipasti.
Visto che la mia amica non beve vino, abbiamo chiesto alla cameriera se era possibile commutare il vino con un dessert, e ci ha comunicato che avrebbe chiesto al gestore se fosse stato possibile effettuare questo cambio.
L'aperitivo era un succo di ananas, corredato da due ciotoline contenenti patatine e pistacchi, che visto che avevamo una certa fame sono stati spazzolati in un lampo.
Gli antipasti sono arrivati piuttosto in fretta, erano impiattati decisamente bene,al centro del piatto c'era una fettina di carota arrotolata a mo di fiore, gli antipasti erano composti da una fettina di albese con scaglie di parmigiano e sedani, un tortino di verdure, due fettine di vitello tonnato, un crostino con pezzettini di pomodorino sopra, due fettine circolari di carne con pistacchi.
L'albese mi è piaciuta, tenera e saporita, il tortino di verdure era molto buono e gustoso, davvero piacevole da mangiare.
Per quanto riguarda il vitello tonnato, l'ho trovato abbastanza insipido, non mi ha soddisfatto per niente.

Le due fettine di carne con pistacchi erano particolari, mi sono piaciute, sia per l'originalità che per il gusto e sapore.
Il primo era a scelta tra maccheroncini alla parmigiana gratinati e garganelli in crema di zucchine e salmone.
Io ho scelto i primi e la mia amica i secondi, così per poter valutare più completamente l'offerta.
I maccheroncini non erano male, ma li ho trovati un pò freddi, tanto che la scamorza utilizzata era solida in molti punti, e non filante come mi sarei aspettato.
Peraltro le melanzane all'interno erano praticamente inesistenti, quindi è mancato il sapore inconfondibile che questa verdura conferisce al piatto.

La gratinatura invece è venuta bene, abbastanza uniforme su tutta la superficie.
Il piatto di garganelli invece era davvero ben fatto e gustoso, un assaggio mi ha decisamente deliziato, la crema era saporita e il salmone abbondante in tutto il piatto.
Come secondo la scelta era tra la suprema di pollo e il vitello alla zingara.
Entrambi abbiamo scelto la suprema di pollo.
Nel frattempo la cameriera, sempre molto gentile, ci ha comunicato che potevamo rinunciare al vino in cambio di un dessert ed abbiamo accettato, riservandoci il diritto di ordinare un secondo dessert a nostre spese.
Il secondo è arrivato abbastanza in fretta, era ben impiattato, e solleticava l'appetito.
Consisteva di fettine di carne ripiene di zucchine e formaggio, e di un tortino di patate e verdure, colorato e particolare.

Le fettine di carne erano buonissime, tenere, gustose, delicate, rilasciavano in bocca il piacevole mix del ripieno.
Il tortino non mi ha fatto impazzire,all'interno le fettine di patate erano disposte a strati, e non l'ho trovato particolarmente gustoso, mi ha lasciato un senso di insipido in bocca.
Ero abbastanza pieno al termine del secondo ma il dessert ci stava proprio tutto, la mia amica non lo voleva e così ho chiesto alla cameriera cosa fosse disponibile, ricevendo una lista molto lunga di possibili scelte.
Ho optato per la panna cotta, una scelta che mi lascia sempre soddisfatto.

E anche stavolta ho avuto ragione, innanzitutto perchè mi è stata servita ben impiattata, abbondante, con una quantità elevata di creme caramel che adoro.
L'assaggio ha confermato il felice impatto visivo, una goduria estrema ha accompagnato ogni porzione di panna cotta nella mia bocca, la panna cotta era davvero buona, compatta e dolce al punto giusto.
Anche la mia amica assaggiandola ha confermato il mio giudizio positivo.Innanzitutto nell'apparecchiare i tavoli se si utilizzassero delle vere tovaglie sarebbe più professionale e accogliente, in questo modo sembra una mensa aziendale.
Poi altro aspetto, durante tutta la cena c'è stato lo spettacolo canoro offerto da Rocco Macrì, tutti i sabati fa la serata.
Il problema è che il cantante è stato messo in una zona del salone buia, il che non ha certo dato risalto alla sua prestazione, peraltro anche discreta.
Altro problema è stato l'audio della sala, il volume era troppo alto e alle volte facevo fatica a sentire quello che mi diceva la mia amica.
Per quanto concerne il servizio, la cameriera è stata sempre presente e disponibile, un ottimo valore aggiunto per il locale.
Il menù mi ha convinto in parte, gli antipasti non hanno brillato per sapore e abbondanza, i maccheroncini potevano esser cucinati meglio, abbondando un pò di più di melanzane visto che erano inesistenti e permettendo alla scamorza di fondersi meglio nella pasta.
I gargamelli invece erano davvero ben fatti.
Il secondo era buono per la parte della carne, il tortino non mi è piaciuto, privo di sapore.
Il dessert è stato strepitoso, una panna cotta fatta a regola d'arte e servita anche abbondante.
Il giudizio complessivo è più che sufficienti ma con margini di miglioramento ampi direi.
Lo chef dimostra di aver inventiva ma con un pò più di accortezza secondo me otterrebbe risultati davvero ottimi.
Vista la distanza da casa mia non so se ci tornerei, ma se fossi di passaggio potrei concedere un'altra occasione a questo ristorante.


Contatti

via Torino 194 a Leinì (TO)
Per info-prenotazioni:
cel: 348/0936902
tel: 011/9974924
http://www.ristorantemirage.it/
miragerestaurant@libero.it


martedì 27 gennaio 2015

Desigual abbigliamento colorato alla moda



Desigual è la marca colorata, frizzante e briosa.
L'abbigliamento Desigual con i suoi capi, le borse e le scarpe, ti saprà far divertire. I colori e i motivi di Desigual ti daranno sempre il buon umore. La marca Desigual è stata fondata nel 1984.
Il motto centrale della casa di moda rimane quello di produrre design di qualità e abbigliamento alla moda di altissimo livello.
Su Desigual vi aspettano abbigliamento da uomo, donna e bambino,  scarpe, cuscini, coperte, asciugamani, accappatoi e tanto altro.
Sconti e promozioni imperdibili sono sempre disponibili.
Registrandoti sul sito avrai diritto sempre al 10% di sconto con la tessera se la spesa supererà di 100 euro più tanti altri vantaggi da scoprire.
La vivacità di Desigual ti aspetta!
 




domenica 25 gennaio 2015

IdeaBellezza profumi e makeup delle migliori marche




Il marchio IdeaBellezza nasce nel 1994 dalla Gargiulo & Maiello S.p.a, da oltre vent’anni leader nel settore della distribuzione di articoli di profumeria personal beauty e make-up, con oltre 20.000 articoli delle migliori marche a disposizione.
Il menù a sinistra comprende le categorie di prodotti che è possibile trovare all'interno del sito oppure si può effettuare una ricerca di un prodotto specifico grazie al motore di ricerca interno.


E' possibile usufruire continuamente di promozioni  e sconti vantaggiosi.
Sono possibili i pagamenti tramite carta di credito, bonifico bancario, paypal e contrassegno.
Spedizione gratuita per ordini a partire da 25 €!
Fino a 5 Gadget Omaggio per ordini superiori ai 25 €
Cosa aspetti ad entrare anche tu nel mondo IdeaBellezza?





giovedì 22 gennaio 2015

Bergader formaggi bavaresi erborinati e cremosi

Image and video hosting by TinyPic 


"Solo con esperienza, cura e passione un latte di ottima qualità si trasforma in un ottimo formaggio."
Quali migliori parole per descrivere il lavoro di un caseificio?
Sono le parole del responsabile di produzione dell'azienda bavarese Bergader, Bernhard Niedermaier, che sintetizza quello che è il motto che dura ormai dal 1902, anno di apertura dell'attività.

 
Il binomio tra arte nella preparazione dei formaggi e tecnologia permette di ottenere dei prodotti di altissima qualità.
Alcune fasi delicate della lavorazione sono ancora effettuate manualmente e richiedono esperienza ed abilità, come il controllo dei granuli della cagliata dopo la rottura del latte coagulato, processo che influisce notevolmente sulla qualità finale del formaggio.
I formaggi Bergader sono apprezzati e rinomati grazie alle giuste colture microbiche utilizzate durante la stagionatura, le ottimali condizioni di conservazione come temperatura ed umidità ed un costante controllo delle forme.


Rigorosi controlli di laboratorio vengono effettuati per far in modo che il formaggio prodotto abbia uno standard elevato.Il caglio utilizzato per la coagulazione del latte è sempre naturale.
Cosa produce Bergader?
Innanzitutto i formaggi sono tutti privi di glutine e tranne il Bergader Edelpilz, non contengono lattosio, quindi facilmente assimilabili per celiaci ed intolleranti al lattosio.
Si va dagli erborinati, ai  formaggi molli cremosi come il Cremosissimo, ai semiduri come la Caciotta.
       

I prodotti Bergader sono disponibili al taglio al banco formaggi, già porzionati nei banchi take away e sugli scaffali dei banchi frigo self service di negozi e supermercati. 

Ora vi mostro i prodotti Bergader che ho avuto modo di provare.


Cremosissimo Bergader



La cremosità di questo formaggio è incredibile, si scioglie letteralmente in bocca, la sua dolcezza viene contrastata dal sapore più deciso della crosta che è commestibile e che assicura un gusto particolare al formaggio.
Preparato con il miglior latte delle Alpi Bavaresi, non contiene glutine nè lattosio ed non ha alcun additivo quindi è completamente naturale.
Un formaggio che mi è piaciuto moltissimo, di una delicatezza quasi senza pari.
Oltre all'originale, c'è la stuzzicosa versione con peperoncini piccanti rossi e verdi, che sarebbe decisamente da provare.
 


Bergader Edelpilz


Formaggio erborinato dalle note decisamente piccanti, vanta una grandissima tradizione mondiale dovuta al colore delle sue venature e al suo gusto inconfondibile.
La sua consistenza semimolle gli permette una grande versatilità, può essere utilizzato nella preparazione di piatti caldi, salse, condimenti oppure consumato da solo o abbinato ad altri formaggi.
Non possiede conservanti ed è privo di glutine.
Il sapore è molto deciso, un vero must per coloro che adorano i gusti forti.

Bergader Dolce
Un formaggio cremoso e dal gusto deciso questo dolce erborinato Bergader, ideale per esser gustato da solo oppure a cubetti nell'insalata o nella preparazione di piatti caldi, condimenti e salse.
L'aggiunta di muffe blu nobili assicura un sapore inconfondibile.
Formaggio privo di glutine e conservanti.
Assolutamente da provare.

Chi apprezza i prodotti Bergader può iscriversi al club Amici di Bergader grazie al quale si può aver accesso a vantaggi esclusivi.
Chi ama i formaggi non può non provare i prodotti Bergader, azienda che soddisfa i gusti dei palati più esigenti con un ventaglio di prodotti unici ed inimitabili, un vero paradiso per chi ama i prodotti di qualità.

Contatti


domenica 18 gennaio 2015

Forno Bonomi savoiardi sfogliatine amaretti di qualità

Image and video hosting by TinyPic 


Il viaggio di oggi fa tappa in Veneto, a Roverè Veronese, località a ridosso delle Piccole Dolomiti, dove ha sede una importante realtà dell'industria dolciaria, l'azienda Forno Bonomi, specializzata nella produzione di savoiardi, sfogliatine, amaretti, biscotti frollini e tortafrolla.
L'azienda ha ormai una storia ultrasecolare, da un semplice panificio ora è diventato un piccolo colosso di 110 dipendenti con una produzione annua di 65 tonnellate di prodotto finito.
I prodotti del Forno Bonomi sono di qualità grazie ai rigidi controlli effettuati nei laboratori all'interno del grande stabilimento produttivo, una qualità possibile anche grazie al mix delle vecchie ricette unito alla moderna produzione industriale.
Oltre ai prodotti già citati, l'azienda produce anche la base millefoglie, il pan di spagna e diversi tipi di savoiardi tra cui spiccano quello al cacao e alla vaniglia e quello biologico.
Prodotti che trovano largo uso nelle cucine italiane per la preparazione di ricette superinvintanti.


Ora vi mostro i prodotti dell'azienda che ho avuto modo di provare.


Minisfoglie
Queste minisfoglie sono perfette per un piccolo break goloso ma attenzione perchè uno tira l'altro e i golosi rischiano di far fuori tutta la confezione in men che non si dica.

Amaretti
Questi deliziosi amaretti sono perfetti per la preparazione delle vostre golose ricette, gli amanti di questo biscotto non possono non provare la bonta degli amaretti Forno Bonomi, ottimi anche da gustare da soli.

 Savoiardi
I savoiardi rappresentano il prodotto di punta dell'azienda, molto richiesti dalla grande distribuzione, sono buonissimi anche da mangiar da soli e rappresentano la perfetta base per la preparazione di dolci di elevato sapore, fornito da questi gustosi biscotti.

 Savoiardi vaniglia e cacao

Come detto in precedenza, i savoiardi sono il prodotti di eccellenza dell'azienda, la quale ha cercato negli ultimi anni di introdurre nel mercato nuove varianti di questo biscotto.
Questo con vaniglia e cacao rappresenta una versone rivoluzionaria ed appetitosa, il mix dona un gusto che i più golosi non potranno non apprezzare.Perfetto per creare ricette più fantasiose.

Sfogliatine zuccherate
Queste sfogliatine zuccherate sono leggerissime e deliziose, un vero paradiso per un goloso come me che le ha divorate in pochissimo tempo, perfette per una pausa rigenerativa e per viziarsi dopo una pesante giornata lavorativa.

Millefoglie
La base millefoglie è pronta per essere farcita e per dare vita a torte millefoglie incredibilmente golose, solo la fantasia è il limite per sfruttare questo preparato.

Sfogliatine glassate
Un prodotto dolciario che ho sempre apprezzato molto, uno di quei manicaretti che non smetterei mai di mangiare, la deliziosa e croccante glassa che ricopre la sfoglia è una piacevole tentazione, davvero buone quelle prodotte dal Forno Bonomi.

Savoiardi Bio
Una variante bio per i savoiardi è una novità di interesse rilevante e Forno Bonomi è contenta di portarvi in tavola un prodotto più naturale e genuino per coloro che siano orientati verso questa tipologia di prodotti, in modo da accontentare proprio tutti i consumatori.

Tortafrolla di Verona



La Tortafrolla è uno dei dolci più apprezzati della tradizione dolciaria di Verona, un dolce semplice costituito da uova, farina, burro e zucchero miscelati con arte e passione ma che risulta essere una bontà da gustarsi anche da sola.

Ora vi mostro una golosa e fantasiosa ricetta che ho preparato utilizzando i savoiardi alla vaniglia ed al cacao, la coppa di savoiardi vaniglia e cacao con crema pasticcera al pistacchio con ananas e melograno.


Sbriciolo un pò di amaretti e verso il tutto dentro la crema pasticcera al pistacchio precedentemente preparata in modo da darle un sapore un pò più particolare.

Dopo aver inzuppato i savoiardi alla vaniglia e cacaco dentro caffè e amaro lucano, li dispongo  in piedi contro la coppa di vetro e all'interno dispongo a strati la crema e i savoiardi normali fino ad arrivare alla cima.

Completato gli strati di crema e savoiardi, dispongo sopra di questi uno strato di yoghurt ai frutti di bosco che successivamente ricopro con delle fettine di ananas in modo da formare una sorta di petali di fiore.

Successivamente dispongo dei chicchi di melograno a completare gli spazi mancanti.


Una coppa dai tantissimi sapori che darà un piacevole senso di freschezza e dolcezza in bocca.

Non mi resta che consigliarvi di provare i deliziosi prodotti Forno Bonomi per viziarvi e sbizzarrirvi in cucina con la qualità che li contraddistingue.

Contatti


giovedì 15 gennaio 2015

Dolomiti Superski una vacanza da sogno tra sci e divertimento

Dolomiti Superski 


Nel mondo ci sono posti che meritano di essere visitati e la cui visione lascia a bocca aperta per la spettacolarità e l'unicità che possiedono.
In Italia abbiamo la fortuna di possedere tantissimi luoghi che per motivi paesaggistici, storici, architettonici, gastronomici e folkloristici hanno assunto una rilevanza turistica a livello mondiale, d'altronde il nostro è soprannominato giustamente il "Bel Paese".
Uno dei luoghi italiani più famosi e visitati  sono sicuramente le Dolomiti, una lunghissima catena montuosa suddivisa in più gruppi che si estende nelle province di Belluno, Trento, Bolzano, Udine e Pordenone.
Particolarità di questa spettacolare catena montuosa è il fatto che sia costituita da una roccia chiamata dolomia(chiamata così in onore di colui che per primo la studiò, Déodat de Dolomieu) che dà origine ad un fenomeno chiamato enrosadira che rende le Dolomiti splendide durante le albe ed i tramonti, facendole assumere colorazioni rossastre che passano gradualmente al viola.
Nel giugno 2009 l'Unesco ha dichiarato le Dolomiti come uno dei paesaggi più belli al mondo, evidenziando la loro unicità, la loro importanza scientifica e culturale.
Per molti personaggi importanti sono considerate le montagne più belle del mondo, vedi Reinhold Messner, uno che di montagne se ne intende eccome.
Le vette più importanti ed alte sono la Marmolada la cui cima più alta è a quota 3342 metri, poi ci sono le Tre Cime di Lavaredo (2.999 m), il Rosengarten (3.004 m), lo Sciliar (2.563 m), le Pale di San Martino (3.192 m)e il Monte Pelmo (3.169 m).

Marmolada


Si capisce come una catena montuosa di questa estensione e di questa bellezza sia una meta turistica ambitissima da sciatori ed alpinisti di tutti i livelli.
E' la sede del comprensorio sciistico più grande del mondo, Dolomiti Superski, 1200 km di piste con attrezzature ed impianti all'avanguardia.


Sciare con un panorama mozzafiato come quello offerto dalle Dolomiti è una esperienza indimenticabile.
Oltretutto è stato ampiamente dimostrato come sciare sia una attività sportiva che dà grandi benefici in termini di benessere, salute ed umore.
L'offerta di Dolomiti Superski è ampia, sul sito ufficiale è possibile scegliere 12 differenti zone sciistiche con un unico e comodo skipass.
Alcune località non hanno certo bisogno di presentazioni, essendo anche sedi di importanti eventi sportivi: Val Gardena, Cortina D'Ampezzo, Val di Fiemme,  Val di Fassa, Alta Badia, Dolomiti di Sesto-Alta Pusteria.




Dolomiti Superski offre non solo sci ma anche wellness, divertimento, gourmet, cultura, un programma completo adatto per ogni esigenza.
Gli ospiti possono scegliere fra tante offerte proposte dai ben 10.000 esercizi alberghieri presenti
sul territorio di Dolomiti Superski, con una capienza di 230.000 posti letto totali. Sono a disposizione
alloggi di varie categorie e dotati di ogni comfort, approfittando delle sempre numerose promozioni ideate appositamente per soddisfare le esigenze delle famiglie, delle coppie o dei gruppi di amici. A questo proposito è disponibile sul sito internet di Dolomiti Superski un’interfaccia linkata ai migliori servizi di ricerca alloggio online, che coprono tutta l’area geografica di Dolomiti Superski con le sue 12 valli.
Dopo una giornata intensa passata sulle piste da sci ci si può affidare alle cure dei centri wellness grazie ai quali rilassarsi e farsi viziare, dimenticando così quelli che sono i problemi e le fatiche della vita quotidiana.
Senza dimenticare che tra i paesaggi mozzafiato del comprensorio Dolomiti Superski, gli amanti del buon cibo possono gustare piatti di ottima qualità, tipici della cucina delle tre regioni presenti nel comprensorio: Alto Adige, Trentino e Veneto.
Le ricette sono spesso il risultato di un’armoniosa combinazione tra i sapori tipici della cucina
italiana e la tradizione contadina “asburgica”, nonché ladina, dal quale nascono piatti unici dal
gusto inconfondibile.

Le Dolomiti sono anche famose per essere state teatro di scontri nella grande guerra del 15-18 che vide il regio esercito italiano affrontare i kaiserjager austriaci a quote impensabili e disumane.
La guerra delle cime, chiamata anche "guerra bianca" venne combattuta diversamente dalle battaglie delle altre zone del fronte, come quella del Carso ad esempio.
Pattuglie di funamboli si contendevano il controllo delle cime con assalti corpo a corpo, sfidando oltre al nemico il gelo, le valanghe e la fame.
Personaggi leggendari che hanno lasciato il segno in questo tragico evento per il loro incredibile coraggio furono Sepp InnerKofler, guida austriaca che si arruolò volontaria, Ettore Martini a cui venne intitolata la famosa Cengia Martini sul Lagazuoi(visitabile) e come non ricordare i mascabroni, arditi alpini che conquistarono il passo della Sentinella con una azione al limite delle capacità umane. 

Il conflitto ha lasciato il segno in tutto il territorio ed è possibile visitare i luoghi dove i soldati combatterono grazie al lavoro di ripristino di trincee e baraccamenti  e grazie all'allestimento di numerosi musei. E' possibile partecipare al Giro della Grande Guerra che comprende zone sciistiche dell’Alta Badia, Portavescovo-Padon, Marmolada, Civetta, 5 Torri e Lagazuoi.
A denotare il successo di questa iniziativa, bisogna segnalare che durante la stagione invernale il Giro dela Grande Guerra viene percorso da circa 12.500 persone.

Insomma le Dolomiti offrono quello che nessun altro luogo al mondo è in grado di offrire e grazie a Dolomiti Superski potrete godere i benefici di una vacanza indimenticabile.
Sci, divertimento, sole, neve, relax e benessere vi aspettano.





buzzoole code