Sono disponibile a provare i prodotti che le aziende desiderano promuovere e a recensirli successivamente sul mio blog.Contattatemi pure se siete interessati.



martedì 17 gennaio 2017

Caricabatterie Coovoo 8 porte USB 10A




I dispositivi classici che utilizziamo ormai costantemente ogni giorno si ricaricano tramite usb(smartphone, tablet, lettori mp3, powerbank); ci sono però tantissimi accessori e prodotti che ormai hanno necessità di utilizzare la medesima tecnologia per ricaricarsi vedi action cam, lampade, diffusori e addirittura pile usb.
Vista l'abbondanza quindi di dispositivi e accessori che siamo costretti a ricaricare giornamente non bastano più le normali porte usb di pc e notebook ma sono necessarie delle vere e proprie "ciabatte" usb che permettano di fornire l'energia necessaria a più dispositivi contemporaneamente.
Uno di questi è il Coovoo, una piccola scatoletta con 8 porte USB(2 da 2 A e 6 da 1 A) che attaccata alla presa elettrica tramite l'apposito cavo in dotazione fornirà l'energia necessaria ad ogni dispositivo collegato; in totale il Coovoo è in grado di erogare ben 54 W di potenza e una intensità di corrente pari a 10.8 A.



L'erogazione della corrente avviene in modo intelligente ovvero ogni porta è in grado di erogare la giusta intensità di corrente che il dispositivo richiede.
Non vi è alcun interruttore di accensione; una volta che il Coovoo è collegato alla presa elettrica si accende una spia blu ed è quindi immediatamente utilizzabile.


Questo prodotto è di piccole dimensioni ed è leggerissimo, comodo da essere trasportato in vacanza dove può rivelarsi fondamentale per ricaricare contemporaneamente tablet, smartphone e fotocamere.
Coovoo è protetto da sovraccarichi, surriscaldamenti e da cortocircuito.
Il cavo è lungo un metro, abbastanza per rendere agevole l'utilizzo di questo prodotto.
Probabilmente si può trovare qualcosa di più economico ma posso affermare che Coovoo è uno strumento efficace e poliedrico visto che è utilissimo in casa ed è perfetto per essere trasportato in viaggio.
Una soluzione che risolverà definitivamente il problema di ricaricare contemporaneamente più dispositivi.

giovedì 12 gennaio 2017

Pile stilo AA BYD ricaricabili tramite porta USB




Le batterie stilo in casa non bastano mai, ogni volta che acquistiamo un piccolo prodotto tecnologico o un giocattolo l'eventualità di utilizzare questo tipo di batterie è più viva che mai.
Io utilizzo da moltissimo tempo quelle ricaricabili sia per un fattore ambientale che di risparmio ma le pile stilo che ho scoperto stavolta sono davvero geniali.
Si tratta di batterie stilo che si ricaricano tramite presa usb che è coperta dal tappuccio del polo positivo; apparentemente sono normali batterie ma se rimuovete il tappo scoprirete la genialità del prodotto.


Una volta collegate si accende un led rosso che diventa verde quando saranno completamente cariche; l'operazione non richiede molto tempo, un'ora circa.
La capacità di queste pile è di 1200 mAh e si possono ricaricare tramite un pc o tramite una powerbank; io ho utilizzato la ciabatta usb con l'uscita da 1 A e l'operazione di ricarica è stata piuttosto veloce.


Il cappuccio è fissato al corpo della pila da un doppio sottile elastico; anche se si dovesse rompere l'elastico il prodotto funziona ugualmente.
Da istruzioni possono essere ricaricate circa 2000 volte; un bel risparmio per le vostre tasche e meno prodotti inquinanti da dover smaltire.
Vengono vendute 4 pile ad un prezzo molto interessante; ad una prima occhiata il prezzo potrà sembravi alto ma se considerate quanto costano le batterie normali o quelle ricaricabili capirete subito il vantaggio di acquistare un simile prodotto.
Consigliatissime!!

sabato 7 gennaio 2017

Chiavetta LL Trader 64GB con Connettore OTG e USB




Tutti noi possiediamo chiavette per archiviare dati e per permetterne la lettura ogni qual volta ce ne sia la necessità.
Sono state anche messe in commercio chiavette capaci di essere lette dagli smartphone(con doppio connettore) ma era una funzionalità destinata solo a dispositivi Android.
Ora invece sono disponibili anche le chiavette che possono essere lette da dispositivi iOS come Iphone e IPad; un esempio è la LL Trader da 64 GB, una pendrive dotata sia del connettore Lightning sia di quello usb.
Uno strumento versatile e di dimensioni ridottissime che vi consente di liberare memoria dal vostro dispositivo iOs e di riversare i file sul pc grazie alla presenza della tecnologia 3.0 e del connettore OTG Apple per iPhone (da 5 in poi) e iPad.
La chiavetta è in metallo satinato e con una semplice rotazione viene liberata l'estremità che vi serve in quel momento.

Lo spazio disponibile è di circa 62 GB e le velocità di lettura e scrittura sono inferiori rispetto a quelle dichiarate, comunque accettabili.
Ho potuto verificare che la velocità di scrittura di un file di circa 700 Mb da pc a chiavetta è stata di circa 3,15 Mb al secondo mentre in fase di lettura si raggiungono circa i 15 Mb al secondo(queste due velocità sono ovviamente anche influenzate dal tipo di tecnologia USB presente sui vostri dispositivi).


Da ricordare che una volta inserita in una porta usb la chiavetta viene riconosciuta immediatamente e installata in pochi istanti(plug and play).
Collegando la chiavetta ad un dispositivo iOs viene suggerito di scaricare una app dallo store.
Le app consigliate sulla confezione sono I-USB-Storer e I-Easy-Drive; una volta installate il dispositivo potrà riconoscere la chiavetta e potrete quindi leggere i contenuti in essa caricati oppure scaricarvi sopra file dal dispositivo.
Una vera rivoluzione per iPhone visto che fino a poco tempo fa non era possibile disporre di una unità esterna per potervi scaricare sopra foto, canzoni etc.
Mi piace sicuramente il fatto che possa trovare davvero un ampio utilizzo e che non sia vincolata solo ad un certo tipo di dispositivi.
Inoltre è davvero piccolissima e leggera e viene inoltre corredata di un pratico cordino per il trasporto.


L'unica pecca devo dire è l'assenza di un cappuccio per l'estremità che rimane scoperta visto che in seguito ad una caduta accidentale potrebbe danneggiarsi(specie il connettore Lightning).
Per il resto devo dire che il prodotto è davvero soddisfacente viste le sue dimensioni, la sua capienza e la sua versatilità con praticamente tutti i dispositivi.

domenica 1 gennaio 2017

Ristorante pizzeria I Soliti Ignoti a Torino



Oggi voglio parlarvi di un locale situato vicino la palazzina giudiziaria di Torino all'interno di un piccolo parco dove si possono gustare specialità piemontesi, ricette della tradizione mediterranea a base di pesce e di carne e un'ottima pizza.
Si tratta del ristorante pizzeria I Soliti Ignoti, un bel locale dalle ampie dimensioni perfetto per ospitare cerimonie, feste private, eventi e pranzi di lavoro.
Il loca si suddivide in due grandi saloni divisi e contraddistinti da un arredamento moderno ed elegante.

Insieme ad i miei amici abbiamo deciso di ritornare in questo locale, sia per il buon feedback che avevamo raccolto in una precedente esperienza sia per la sua comoda posizione rispetto alle nostre esigenze.
La serata era indirizzata verso una scelta generale di pizza e dopo aver consultato il simpatico menù, che ricorda un libretto di fiabe, abbiamo deciso di farci portare un antipasto con focacce e pizzottella per smorzare l'appetito per l'attesa.


Il cameriere raccoglieva gli ordini con il palmare.
Gli antipasti sono arrivati a tempo di record, davvero ottima sia la focaccia che la pizzottella, calde e gustosissime.
Io ho scelto di prendere la diavola, una pizza in cima al mio gradimento personale e da bere ho scelto di prendere una Coca Cola media.
Dopo un pò di attesa, comunque accettabile, sono arrivate le nostre pizze; già ad una prima occhiata sembravano decisamente invitanti e succulente.



Le pizze hanno incontrato il gradimento di tutta la compagnia; ben cotte, con ingredienti freschi e saporite.
L'unico appunto che si può trovare è la presenza di una crosta davvero molto spessa che comunque non influisce sul gusto della pizza.
Terminata di goderci le pizze, ci siamo lanciati nella scelta di un dessert che davvero non poteva mancare.
Io ho optato per un cannolo siciliano; c'è da sottolineare che i dolci sono prodotti da una pasticceria locale.
Appena arrivato il cannolo sono rimasto subito colpito dalla cura nell'impiattamento oltre che dall'effetto del cannolo in sè.

Buonissimo il ripieno del cannolo anche se quest'ultimo era un pò troppo duro; comunque un goloso dessert senza ombra di dubbio.

 La scelta dei dolci è davvero molto ampia, non è difficile arrivare ad una scelta veloce che incontri le preferenze personali.
Una volta terminato il dessert l'immancabile caffè sanciva la fine della cena.
Ci siamo fatti portare il conto al tavolo: la spesa finale arrivava a circa 20 euro a testa, una cifra non esagerata considerando anche che sono state portate delle birre aggiuntive.
Soddisfatti, abbiamo pagato il conto alla cassa e ci siamo allontanati nel gelo di una nottata torinese post nataliza.
Il ristorante pizzeria I Soliti Ignoti ha confermato il giudizio positivo che già avevo maturato in precedenza, evidenziando ancora una volta delle peculiarità importanti: pizzeria davvero all'altezza, locale ben curato, ottima posizione, buon servizio e dessert invitanti, senza dimenticare i prezzi non eccessivi di tutti i piatti inseriti nel menù.
Insomma, se vi trovate in zona Cenisia a Torino e dovete scegliere un locale dove mangiare, I Soliti Ignoti dovete sicuramente prenderlo in considerazione.

Contatti per info e orari
http://www.pizzeriaisolitiignoti.com
Pagina Facebook

giovedì 29 dicembre 2016

Smartphone Juning Q6 3G 5.5" fingerprint



Ero alla ricerca di uno smartphone per mia madre che non costasse troppo e che avesse comunque delle caratteristiche tali da poter esser considerato comunque accettabile; in particolare cercavo un dispositivo che avesse un display generoso per questioni di maggiore visibilità.
E' capitato di poter valutare l'acquisto su Amazon di questo Juning Q6 da ben 5,5" di display, ho letto un pò le caratteristiche e qualche recensione abbastanza positiva e, complice anche il prezzo da vera occasione, mi sono deciso ad acquistarlo.
Grazie alla spedizione Prime l'ho ricevuto dopo soli 2 giorni e ho quindi cominciato a sviscerarne le caratteristiche.



Innanzitutto è un dual sim quindi per chi avesse due sim può risultare un'ottima soluzione; solamente però la sim principale usufruirà della rete 3G e quindi anche della possibilità di poter navigare in rete.
Esteticamente è decisamente valido, sottile e abbastanza leggero.La scocca posteriore è in plastica e tutto il bordo è invece in metallo, fattore che risulta positivo in caso di urti laterali.
A sorpresa nella confezione è disponibile una cover gommata trasparente.
La prima sorpresa negativa è stata scoprire che la memoria interna anzichè essere di 8 Gb come indicato nelle istruzioni è di 4 Gb; è quindi imperativo inserire una micro sd per sopperire a questa negatività.
Fortunatamente mia madre non ha grosse esigenze e questo aspetto non penalizza particolarmente il suo utilizzo per cui abbiamo deciso di mantenere il prodotto.
La ram di 1 Gb è apparentemente bassa ma per un utilizzo non esigente è più che sufficiente per mantenere sempre il sistema fluido quando si aprono più applicazioni.
Non è dotato della tecnologia 4G ma devo dire che nella navigazione si è comportato piuttosto egregiamente; ho effettuato diversi test su siti abbastanza pesanti e posso affermare che ha caricato le pagine con una velocità insospettabile.
Le grandi dimensioni del display favoriscono una navigazione comoda e piacevole.
Sono disponibili le classiche applicazioni presenti in un dispositivo Android( è montata la versione 6.0); ho provato ad esempio il navigatore Maps e funziona perfettamente.


La fotocamera posteriore è di 8 Megapixel mentre quella anteriore è di 2; buona la qualità delle foto con condizione di luce ottimali mentre la resa si abbassa drasticamente quando vi è scarsità di luce nonostante il flash abbia una buona efficacia.
Provato la connettività Wi-Fi e Bluetooth ed entrambe hanno fornito eccellenti risultati.
Come autonomia della batteria si arriva ad una giornata con un utilizzo moderato altrimenti la durata si abbassa in maniera piuttosto evidente; questo è anche dovuto all'amperaggio abbastanza ridotto di cui è dotata la batteria(2100 mAh).
Una funzione decisamente interessante è la possibilità di utilizzare l'impronta digitale per il riconoscimento.
Insomma uno smartphone che avrei promosso a pieni voti se non fosse stato per la memoria dimezzata rispetto a quella indicata.
Visto il costo è un cellulare che comunque consiglio per chi non abbia troppe pretese avendo alcuni pregi piuttosto evidenti, uno su tutti il display di grandi dimensioni.
Nella confezione sono presenti anche gli auricolari di buona fattura ed il cavo microusb con la presa di corrente(i due elementi sono staccabili).
Un telefono cinese che comunque promuovo.