Sono disponibile a provare i prodotti che le aziende desiderano promuovere e a recensirli successivamente sul mio blog.Contattatemi pure se siete interessati.



venerdì 28 febbraio 2014

Birra Flea la birra artigianale da Gualdo Tadino

Image and video hosting by TinyPic 


L'Umbria è una regione che mi ha sempre affascinato parecchio, ho avuto modo di visitarla in alcune circostanze e la sensazione  che si manifestava continuamente era che il tempo si fosse fermato, una sorta di  salto a ritroso nel Medioevo, affascinati dall'architettura dei paesi rimasta quasi immutata nel corso dei secoli e da una natura quasi incontaminata.
Regione prettamente montuosa, con scenari naturali da lasciare a bocca aperta, ha delle città la cui bellezza è conosciuta in tutto il mondo come Assisi, Gubbio, Perugia, Spoleto, meta continua di turisti desiderosi di conoscenza.
Ma non è solo la curiosità ad avvicinare i turisti all'Umbria, essendo una regione che offre un patrimonio enogastronomico importante, una cucina che si basa tradizionalmente sulla carne e sui prodotti della terra che si affianca a numerosi vini di denominazione di origine controllata tra cui si annoverano l'Orvieto, Colli Perugini e Colli del Trasimeno.
In questo contesto allettante ho scoperto recentemente che a Gualdo Tadino, località in cui ho avuto modo di passare una piacevole giornata tempo fa, esiste una azienda che produce una birra artigianale la cui valenza storica è un fattore imprescindibile, segno tangibile di ciò sono i nomi delle 4 birre prodotti, che evocano un passato carico di significati.
La Birra Flea  fonda il suo successo sulla elevata qualità delle materie prime utilizzate e sul rigoroso controllo di tutto il processo produttivo.
Il malto utilizzato per la produzione della birra deriva da orzo 100% italiano che è coltivato nei terreni di proprietà dell'azienda.
L'orzo viene lavorato in una malteria di fiducia e le altre materie prime come luppolo, zucchero e lievito vengono reperite da fornitori accuratamente selezionati.
La maltatura è un procedimento che prevede la germinazione dei chicchi d'orzo(cariossidi) tramite immersioni in tini, che ne provocano un rigonfiamento, il procedimento  viene bloccato raggiunto un certo livello di germinazione.
Il malto viene quindi cotto(la temperatura discriminerà il successivo colore della birra, temperature basse porteranno a birra chiara, temperature alte a birra scura), successivamente miscelato con acqua, luppolo( tampona la dolcezza del malto) e altri additivi ed il tutto viene  fermentato dai lieviti e trasformato quindi in alcol, in questo caso birra.
Si capisce  come l'orzo prodotto nel territorio  e l'acqua pura del luogo utilizzata per la produzione  siano fattori che determinino un prodotto finale di assoluta qualità.
Secondo le fonti storiche, Gualdo Tadino deve la sua rinascita a Federico II di Svevia, il regnante conosciuto per la sua elevata tempra culturale, e Birra Flea ha voluto  onorare questo influente personaggio del Medioevo dando il suo nome ad una delle quattro birre prodotte, chiamandola appunto Birra Federico II.
 
Immagine di Federico II di Svevia tratta da Wikipedia

Ecco nel completo i 4 tipi di birra che l'azienda produce.
                       
   
                            
                       Federico II Bastola
                                           Federico II                                             Bastola 



                   
                   Costanza   Bianca Lancia
                                         Costanza                                             Bianca Lancia

Vi mostro ora le quattro birre che ho avuto modo di provare.

Subito colpisce il design della bottiglia, vetro scuro, vivacità nella grafica e nei colori delle etichette.


La  Federico II è una birra chiara puro malto prodotta con il 100% di malto d'orzo, di grado alcolico 5.9,  dal colore giallo intenso, leggermente amara dal retrogusto erbaceo conferito dai luppoli utilizzati, produce una schiuma molto densa e cremosa.
Birra rifermentata in bottiglia
Perfetta da accompagnare a pizza, primi, secondi a base di carne, salumi e formaggi stagionati.
L'ho apprezzata  molto con la pizza con il salamino, non troppo gelata.


La Bastola (strega e fattucchiera attorno alla quale si fondano leggende e folklore di Gualdo Tadino) è una birra color ambra prodotta con malto d'oro al 100%, dal gusto secco, grado alcolico 6.9,  colore ambrato tendente al rosso, leggermente amara con note di caramello e nocciola conferite dai malti speciali utilizzati, forma una schiuma densa e compatta.
Birra rifermentata in bottiglia.
Ideale per accompagnare secondi a base di carni rosse, salumi e formaggi stagionati.
Una birra corposa, per coloro che amano i gusti intensi.


La Costanza(Costanza D'Altavilla era la madre di Federico II di Svevia celebrata anche da Dante) è una birra chiara puro malto prodotta con malto d'oro al 100%, dal gusto fresco, poco amara, leggermente fruttata, grado alcolico 5.2, dal colore giallo chiaro, schiuma compatta.
Birra rifermentata in bottiglia.
Ideale abbinamento per risotti, pizza, formaggi non stagionati, salumi non troppo grassi.


La Bianca Lancia(Bianca Lancia fu una delle 4 mogli di Federico II, forse la più amata) è una birra chiara puro malto prodotta con malto d'orzo e malto di frumento, con una punta di acidulo, molto fruttata e poco amara, grado alcolico 5.0, colore giallo paglierino, schiuma densa.
Anch'essa rifermentata in bottiglia.
Da abbinare a carni grasse come porchetta, wurstel, salumi stagionati, pesce, formaggi stagionati, ideale anche negli aperitivi come sostitutivo del prosecco.
Mi è piaciuta molto, in abbinamento con del formaggio e poi con del salmone, ci ho spiluccato anche delle patatine, è la Birra Flea con il grado alcolico più basso e probabilmente la più apprezzabile da coloro che amano le birre leggere, si percepisce inoltre un leggero sapore di scorza d'arancia.



Tutto i quattro tipi di birra non sono filtrati e non sono pastorizzati, le birre che non subiscono quest'ultimo processo vengono chiamate anche crude.
Le differenti tipologie di birra prodotti cercano di venire incontro alle esigenze di tutti i consumatori, che troveranno sicuramente una preferenza tra le 4 possibilità proposte.
Le birre artigianali Flea sono acquistabili nei vari formati da 33 cl, 75 cl e nei fusti in pet da 20 litri comodamente nella pagina shop con una semplice e gratuita registrazione oppure acquistata direttamente in birrificio dal lunedi al venerdi ai seguenti orari: 09.00 - 13.00 e 15.00 - 18.00, il sabato solo su prenotazione telefonica.


Non posso che promuovere a pieni voti la Birra Flea, una birra artigianale che delizierà i vostri palati.

Contatti

info@birraflea.com
http://www.birraflea.com
Pagina Facebook
Twitter

49 commenti:

  1. Siamo soliti consumare le solite birre, per quanto buone credo sia giunto il momento per un salto di qualità, vado a visitare il Sito di Birra Flea, grazie per la segnalazione.

    RispondiElimina
  2. e' bello fare la conoscenza di rodotti artigianali che possono diventare delle vere eccelenze italiane.Queste birre sembrano davvero molto buone.

    RispondiElimina
  3. molto particolare il design, dà subito un'impressione di qualità superiore...vedo che -tranne una- sono anche più alcoliche di quelle commerciali...bene, una bella birra tosta!

    RispondiElimina
  4. Birre artigianali, ma anche originali sia per design, come fai notare, ma anche per i nomi storici e colti.
    Per affetto al nome, assaggerei la Federico II, ma per il gusto credo la Bastola.

    RispondiElimina
  5. Conosco molto bene queste birre, e la mia preferita è quella bianca, perchè e una validissima alternativa al prosecco!!

    RispondiElimina
  6. Mio marito ha un debole per queste birre, quasi quasi non vuole offrirle nemmeno ai suoi amici quando vengono a casa! =)

    RispondiElimina
  7. Non conoscevo queste birre italiane. Mi attirano molto , anche se non bevo tanta birra. Solo a vederle mi sembrano buone. Anche le bottiglie sono belle e particolari per una bevanda come la birra. Daro' un'occhiata al sito di quest'azienda molto interessante .

    RispondiElimina
  8. io amo molto la birra, accompagnata ad una buona pizza è il massimo, non conoscevo birra Flea ma da come ne parli merita di essere provata

    RispondiElimina
  9. Non conoscevo questa marca di birre....sono alla ricerca di birre diverse... e queste mi interessano molto :)

    la mia preferita è quella bianca dovrò provarla presto! Grazie per i tuoi preziosi consigli.

    RispondiElimina
  10. non conoscevvo questo marchio, avvero interessante, vedo di poterlo consigliare al mio ragazzo..

    RispondiElimina
  11. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  12. Mi piace talvolta bere della buona birra insieme ai miei amici,accompagnata ad una pizza mentre guardo in tv le partite di calcio.Non ho però mai assaggiato birra Flea,mi piacerebbe provare la Costanza,ha le caratteristiche della birra che piace a me

    RispondiElimina
  13. Gualdo tadino è abbastanza vicino a dove abito e queste birre devono essere deliziose ne sono sicura ;)

    RispondiElimina
  14. io non sono un'esperta ma credo siano ottime birre :)

    RispondiElimina
  15. Niente mi disseta come una buona birra fredda...e da come ne parli le birre Flea devono essere ottime!

    RispondiElimina
  16. d'estate in particolare, bevo la birra con molto piacere, La birra artigianale è la mia preferita, proverò questa con molto piacere,

    RispondiElimina
  17. Non conosco questo marchio di birra...ma con una pizza e in una serata tra amici è l ideale..poi artigianale avrà sicuramente un gusto unico

    RispondiElimina
  18. Oh beh, questa piacerà sicuramente a mio marito! Di recente si è molto appassionato alle birre artigianali abbandonando quelle da supermercato e industriali. Le bottiglie lasciano intendere l'alta qualità del prodotto.. bottiglie così belle non possono contenere se non genuinità e bontà.

    RispondiElimina
  19. Se una mia amica vede sta birra viene a casa tua stanotte e te la ruba... è una vera esperta!

    RispondiElimina
  20. Chissà che buona questa birra,già le bottiglie la dicono tutta,belle ed eleganti se cosi posso descriverle,vado spesso in Umbria ( regione stupenda ) ma non l'ho mai gustata,ne approffitterò nel mio prossimo viaggio,grazie per la segnalazione !

    RispondiElimina
  21. queste birre devono essere ottime...le proverei volentieri in particolare la bastola..
    bellissime le bottiglie!!

    RispondiElimina
  22. ho sentito parlare di queste birre artigianali ma non ho mai avuto l'occasione di provarle!!

    RispondiElimina
  23. Il sabato sera con dei amici organizziamo spesso delle serate con pizza oppure grigliate e la birra non manca mai,ma credo che questa birra flea fatta artigianalmente abbia una marcia in più rispetto alle solite birre!

    RispondiElimina
  24. amo molto la birra ma questa mi era completamente sconosciuta, la devo assolutamente provare

    RispondiElimina
  25. mio marito compra sempre la birra artigianale gli girò di provare questa. Grazie!!!

    RispondiElimina
  26. ai miei amici piacerà tantissimo la consiglierò di sicuro!

    RispondiElimina
  27. Io non mi intendo affatto di birre e ad essere onesta non è che sia una bevanda che mi piace tanto, anche se, alcune volte, un cicinin di birra nera mi va. Queste artigianali sono sicuramente tutt'altra cosa rispetto alle più diffuse e industriali. Mi fido del tuo parere e passoparola a mio marito che indubbiamente apprezza più di me.

    RispondiElimina
  28. Credo ce la Bianca faccia proprio per me anche se immagino siano tutte speciali, grazie per le info

    RispondiElimina
  29. Particolare la bottiglia di questa birra, sembra di qualità e molto buona

    RispondiElimina
  30. Da buon estimatore sei andato a presentarci un birra artigianale di alta qualità. Ho un amico che si intende di birra e che, addirittura, le colleziona.. chissà se conosce la birra Flea.. immagino di si.

    RispondiElimina
  31. Ma queste bottiglie di birra sono veramente particolari...un'ottima idea regalo"!!!! mi piacerebbe assaggiare questa birra artiginale ed assaporarne appieno il sapore!!!

    RispondiElimina
  32. Sai che non ho mai assaggiato una birra artigianale? Vado a sbirciare nel loro shop, la Federico II mi tenta!

    RispondiElimina
  33. Le birre artigianali sono le migliori, queste birre sembrano essere davvero di qualità e per intenditori. Mi piacerebbe provare la birra bianca, una vera chicca.

    RispondiElimina
  34. io sono un amante della storia di questo re che ha fatto grandi cose anche per la mia terra ed una birra con il suo nome mi piacerebbe proprio degustarla e poi tenerla in bella vista nella mia vetrinetta di vini e bevande "storiche"!
    Grazie per avermela fatta scoprire!

    RispondiElimina
  35. non conoscevo quest'azienda ma in realtà non sono un esperta di birre ne tanto meno di quelle artigianali...al contrario mio marito che addirittura abbina bicchieri diversi a seconda della birra....gli faccio subito vedere questo sito!

    RispondiElimina
  36. Mi piacciono molto le birre artigianali, quindi mi piacerebbero queste birre umbre dai nomi storici!
    E poi ho studiato alla Federico II, come potrei non gradirle? :-)

    RispondiElimina
  37. Anche mio marito dice che avrebbe gradito fare questo test birra :D sembrano prelibate e la bottiglia è molto curata mi piacciono anche i colori diversi delle etichette :D

    RispondiElimina
  38. quando si parla di artigianale e’ sempre ben gradita un ottima birra…grazie per la segnalazione di questa azienda
    Mio padre le adora, hanno tutt’ altro sapore. Queste sono anche belle da vedersi, mi piace l’ idea di chiamarle con i nomi delle quattro porte della citta’, complimenti per la collaborazione.

    RispondiElimina
  39. non sono una grande esperta di birra...ma devo dire che queste le proverei molto volentieri...
    le bottiglie poi sono davvero molto belle

    RispondiElimina
  40. bello avee l'opportunità di provare questi prodotti artigianali..mi incuriosisce la birra costanza!!

    RispondiElimina
  41. Dai ignorante in materia ero abituata a gustare, se pur raramente, le comuni birre solo insieme alla pizza, queste flea mi hanno colpita, sia per la bottiglia particolare sia perché ognuna può essere abbinata con varie pietanze.

    RispondiElimina
  42. Nn le conoscevo, devono essere ottime soprattutto "La Costanza"

    RispondiElimina
  43. non sono una bevitrive di birra ma mio marito si, la consiglierò senz'altro a lui che cerca sempre il meglio e le marche di qualità

    RispondiElimina
  44. Non sono un'amante della birra, infatti non la bevo mai... Però il packaging di queste bottiglie è davvero particolare, lo devo ammettere! :)

    RispondiElimina
  45. Da provare sicuramente,molto invitante questa birra artigianale.

    RispondiElimina
  46. Ok facciamo una cosa. Io porto le pizze e tu le birre :) sembrano buonissime :) buona giornata

    RispondiElimina
  47. che bei nomi. Federico II, bianca lancia. Io che amo la storia non posso che apprezzare. Poi amo anche la birra, quindi non mi tocca che assaggiare questa birra flea che sembra buonissima :)

    RispondiElimina
  48. finalmente si parla della mia regione,dei miei luoghi e anche delle creazioni artigianali dei miei luoghi.nonostante tutto questa azienda mi suona nuova ma, oltre alal qualita' descritta,ho apprezzato da subito il design delle bottiglie.e' proprio vero nn si finisce mai di imparare

    RispondiElimina