Sono disponibile a provare i prodotti che le aziende desiderano promuovere e a recensirli successivamente sul mio blog.Contattatemi pure se siete interessati.



martedì 26 agosto 2014

Hotel Ibis Budget Vienna risparmio e cortesia





Le mie recentissime vacanze mi hanno portato a soggiornare a Vienna da cui sono poi partito per il giro ciclabile del Danubio in direzione Budapest con la compagnia Zeppelin.
Io e la mia amica abbiamo anticipato la vacanza di un giorno e abbiamo scelto dopo una accurata ricerca di soggiornare all'Hotel Ibis Budget, situato vicino al Prater, con la fermata della metro rossa Pratestern a poche decine di metri.
La scelta è sostanzialmente ricaduta su questa struttura per le recensioni positive e per il prezzo vantaggioso, 40 euro per due persone per il pernotto, con supplemento di 4.50 euro per l'eventuale colazione.
Siamo arrivati in albergo prima dell'orario permesso per il check-in(avevamo avvisato via mail se fosse possibile posare le valigie perchè saremmo arrivati prima dell'orario consentito per prendere possesso della stanza ricevendo risposta positiva) e scopriamo con molta contentezza che la stanza era già disponibile.
La receptionista è stata molto gentile, parlando il suo inglese molto teutonico negli accenti si è fatta capire e ha risposto con cortesia alle nostre domande.
Vicino alla reception sono disponibili due pc.
E' disponibile il wi-fi gratuito con un buon segnale anche in stanza.
L'ascensore funziona inserendo la chiave magnetica della stanza.
La stanza è molto semplice, non ci sono armadi, stile moderno e accessori ridotti al minimo indispensabile ma estremamente funzionale.
Subito entrati sulla sinistra c'è la stanza del water, poi c'è la doccia e di fianco il lavandino sistemato su una moderna colonna con specchio.
E' presente l'aria condizionata in tutte le stanze.



Una stanza molto sobria ma dalla elevata luminosità per via delle pareti bianche e verdi.
Per la colazione è disponibile al piano terra un piano rialzato dove poter consumare a buffet il primo pasto della giornata.
Noi abbiamo deciso di fare colazione nel vicino Anker, una catena viennese dove è possibile comprare pane, gustare brioches tipiche del posto, snack e bere qualche bevanda calda e fredda.
Il giorno dopo ci hanno tenuto le valigie in un apposito stanzino fino alle 18, permettendoci di visitare in tutta comodità la città.
Insomma per chi non volesse spendere molto e non ricerca troppi comfort, questo albergo corrisponde alle sue esigenze.
Con due fermate di metro rossa si scende a Schwedenplatz e con tre a Stephansplatz arrivando così in centro per entrare nel vivo della capitale viennese e poter anche visitare la vicinissima Hofburg, la residenza reale con gli appartamenti di Sissi e il Duomo di Santo Stefano.
Oppure potrete deliziarvi nei bar per poter gustare una deliziosa fetta di torta Sacher da Demel, rinomato bar della capitale, dove si può anche fotografare le addette mentre preparano i vari dolci.
Un fine settimana sicuramente da ricordare, vedendo le foto successive potrete rendervene conto da soli che Vienna merita di essere visitata.

Fetta di Sacher ed espresso da Demel

Hofburg

Hofburg

Schonbrunn

Schonbrunn

Duomo di Santo Stefano

Belvedere upper



11 commenti:

  1. Vienna è sicuramente una delle mete da segnare per le prossima vacanze estive, l'albergo non è male considerando che con tutte queste meraviglie da visitare ci si andrebbe soltanto a dormire

    RispondiElimina
  2. A Vienna non ci sono mai stata e mi torna utile questo tuo post, perchè non è mai facile districarsi tra mille offerte soprattutto quando si prenota on line o da soli e non tramite agenzie

    RispondiElimina
  3. Vienna è una delle grandi capitali europee che ho avuto modo di visitare, seppur in modo improvvisato e con la piaga della pioggia. Stupenda. La stanza dell'hotel ibis budget è molto modesta, ma in fondo chi ci sta in stanza quando va a vedere una città turistica?

    RispondiElimina
  4. wow Vienna è davvero incantevole, spero di andarci preso anch'io, grazie dei preziosi consigli.

    RispondiElimina
  5. mi annoto tutto d questo viaggio anche perché andrà a breve a vienna,grazie per i consigli

    RispondiElimina
  6. Dalle tue foto sembra molto bella Vienna! Mi ha colpito molto la semplicità di questa camera dell Hotel Ibis Budget, molto particolare e con lo stretto indispensabile per passarci la notte

    RispondiElimina
  7. dei posti davvero incantevoli .non a caso ti ho seguita nelle foto messe anche su fb.per l'albergo credo proprio che possa passare ,del resto nn credo che ci avrai passato molto tempo :)

    RispondiElimina
  8. sono anni che cerco di organizzare un viaggio a Vienna e puntualmente non riesco ad andarci! Prendo nota di questo albergo pero'..cosi' almeno so già dove pernottare se dovessi riuscire a partire!

    RispondiElimina
  9. Ho letto il tuo post con grande attenzione, adoro conoscere nuovi posti e nuove mete e avere qualche bella dritta su alberghi e & non è male. L'albergo non è affatto malvagio e le foto sono incantevoli, volevo chiederti però avendo due bimbi piccoli sarebbe possibile portarli con sè?

    RispondiElimina
  10. quando ricordi sono riaffiorati con queste tue foto.Sono luoghi magnifici e dall'atmosfera unica.Spero di poterci tornare un giorno

    RispondiElimina
  11. Bellissima Vienna , mi piacerebbe andarci anche per la famosa Torta Sacher , complimenti per la bella fettona di dolce e per le le tue vacanze .

    RispondiElimina