Sono disponibile a provare i prodotti che le aziende desiderano promuovere e a recensirli successivamente sul mio blog.Contattatemi pure se siete interessati.



mercoledì 19 ottobre 2016

Sfera al plasma MagicBall oneConcept altoparlante bluetooth distribuito da Electronic Star



Oggi voglio parlarvi di un prodotto che è andato in voga negli anni 80; sicuramente ricorderete in qualche film quelle palle di vetro al plasma al cui interno si sviluppavano scariche luminose che dal centro andavano a colpire la superficie del vetro spostandosi continuamente.
Questo effetto è dovuto ad un elettrodo ad alta tensione che una volta acceso in una sfera di sottile vetro trasparente dove sono presenti gas inerti a bassa pressione sprigiona scariche luminose di colore blu violaceo che si vanno a scontrare sulle superfici del vetro.
Nel film I Goonies in una scena iniziale era presente una palla al plasma che ricreava questo suggestivo effetto.
La MagicBall oneConcept è una sfera al plasma associata ad una cassa acustica da 3 W di potenza.
Mentre ascoltate la musica potrete godervi le scariche luminose partire dall'elettrodo a forma di cuore con la scritta Love al centro; se toccate con le dita la superficie del vetro  partirà una scarica di colore bianco verso il punto di contatto che seguirà il movimento delle dita lungo tutta la superficie vetrosa.



E' piuttosto piccola di dimensioni; la sfera ha un diametro di 10 cm e poggia su una base piramidale che rappresenta la cassa acustica.
Alla base sono presenti 4 gommini che assicurano una presa forte sulla superficie di appoggio.
Per il funzionamento basta collegare il cavo usb fornito in dotazione ed accendere Magic Ball.
Ci sono due modalità di funzionamento: la modalità che è segue il ritmo della musica e quella in cui l'illuminazione è continua.
Se scegliete la modalità che segue il ritmo della musica noterete che l'accoppiamento della musica allo sviluppo delle scariche è immediato; se stoppate la musica istantaneamente termina la generazione delle scariche elettriche.



Associare MagicBall ad un dispositivo tramite il protocollo bluetooth 2.1 è semplicissimo: una volta acceso il prodotto sarà già identificabile da uno smartphone o tablet e potrà quindi avvenire la veloce associazione.
La qualità dell'audio non è male considerando che si tratta di una potenza di 3 W; non è possibile regolare il volume dalla cassa acustica ma bisogna farlo dal dispositivo sorgente.
Mi piace moltissimo l'effetto della sfera  al plasma, è divertente ed è anche un oggetto che può fungere da complemento d'arredo.
Vista la scritta Love all'interno del cuoricino è una perfetta rappresentazione delle scariche elettriche dovute ai sentimenti, una sorta di metafora amorosa.
Solo una piccola avvertenza: nel caso in cui abbiate un pacemaker non toccate la superficie di una sfera al plasma in quanto potrebbe causare lo spegnimento del pacemaker stesso.
MagiBall di oneConcept è distribuito da Electronic Star; costa all'incirca una 30 di euro e visto che il Natale si avvicina potrebbe anche rappresentare una bella idea regalo.


1 commento:

  1. Ma che carino che è...bell'idea per un regalo e in questo caso per Natale...grazie per il consiglio

    RispondiElimina