Sono disponibile a provare i prodotti che le aziende desiderano promuovere e a recensirli successivamente sul mio blog.Contattatemi pure se siete interessati.



giovedì 16 ottobre 2014

Libro Le malattie del nostro mondo di Miriam Spizzichino

copertina le malattie del nostro mondo miriam spizzichino 

Recensisco per la prima volta nel mio blog un libro, Le malattie del nostro mondo, scritto da Miriam Spizzichino, una raccolta di 8 brevi storie che hanno come tema differenti problematiche attuali alimentate da un senso di diversità e solitudine dei protagonisti.
Da cosa nasce questo sentirsi diversi e soli?
Sostanzialmente da quello che pensano gli altri di noi, c'è chi riesce per carattere ad esprimere tutto sè stesso nonostante l'atmosfera sia ostile nei suoi confronti e c'è invece chi viene schiacciato da preconcetti, luoghi comuni, mode senza riuscire a valorizzare veramente la sua persona, annichilendosi completamente.
Protagoniste sono le donne, che nelle storie affrontano angoscianti situazioni come l'anoressia, l'autolesionismo,la violenza, l'omosessualità, l'abbandono, la disabilità, la persecuzione religiosa.
Situazioni quanto mai attuali, dense di significati, cariche di emozioni, spesso frustranti, intrise però di tanta umanità e voglia di vivere.
Madri che trattano le figlie come "bamboline", che rivedono in loro ciò che avrebbero voluto essere da giovani, sottoponendole ad ogni tipo di pressione psicologica, insulto, privazione, solo per poter essere idonee per diventare modelle, donne da passarella scarnificate.
Rientra quindi il concetto di donna immagine, una sorta di usa e getta, spremuta fino a quando va bene per poi essere dimenticata.
Mille domande interiori, chiedersi cosa ci sia in sè stesse che non va, non trovare mai una risposta soddisfacente, abbandonandosi alla solitudine, alla frustrazione, al desiderio di mollare tutto.
Donne che sentono il proprio corpo non appartenergli, si guardano allo specchio riluttanti all'idea di piacersi minimamente perchè circondate da egoismo, carenza di attenzioni, fattori le portano a ridurre la propria autostima sottozero ed a infliggersi dolorose lesioni per trovare un certo senso di "appagamento" personale.
Mi ha molto colpito la storia della donna abbandonata dai propri figli, ormai grandi, che ritrova in una ragazza dell'est che la aiuta in casa una sorta di figlia mancata che avrebbe tanto voluto.
Questa compagnia le fa tornare il sorriso, la gioia di emozionarsi nell'ascoltare una storia o nel raccontarla, viene lenito il vuoto lasciato dalla scomparsa del marito e dall'abbandono perpetrato dai due figli che la vedono ormai solo come un inutile fastidio, dimenticandosi di lei.
Una storia commovente, una situazione che purtroppo si verifica costantemente.
La lettura è molto scorrevole, ho apprezzato molto la capacità dell'autrice di fare vivere nel lettore le emozioni dei protagonisti delle storie, una sorta di proiezione all'interno della storia, una immedesimazione quasi totale densa di energia.
Non è facile affrontare determinate problematiche, Miriam Spizzichino ci è riuscita con semplicità e con naturalezza, come se fosse lei stessa una delle protagoniste delle sue storie.
Non mi sono dilungato nel raccontarvi le altre storie, lasciando a voi la possibilità di soddisfare la vostra curiosità e di scoprire la vostra reale "umanità".

Trovate la versione cartacea e e-book nei seguenti punti vendita di libri:



E-book:

In vendita sul sito de’ La Feltrinelli
In vendita sullo store di Kobo
In vendita nella libreria online Rizzoli
In vendita sul sito di BookRepublic

Versione cartacea:

In vendita su Amazon
In vendita sul sito della YouCanPrint
In vendita su IBS.IT
In vendita su Mondadori
In vendita sul sito DeaStore
In vendita sul sito dell’Hoepli
In vendita sul sito di LibreriaUniversitaria
In vendita sul sito di Webster
In vendita sul sito de’ La Feltrinelli




buzzoole code

9 commenti:

  1. un libro che fa pensare, che fa aprire gli occhi verso problematiche, verso dettagli che magari molti di noi non incontrano mai nella vita. un libro da leggere sicuramente.

    RispondiElimina
  2. Con questi 8 bravi racconti racchiusi nel libro , Miriam Spizzichino vuol far conoscere queste problematiche e far pensare quelle persone che pensano a me non toccherà mai. Un saluto, Daniela.

    RispondiElimina
  3. Ciao Rocco , a me piace leggere e l'idea di un libro che racchiude 8 racconti mi entusiasma tantissimo..non conosco la scrittrice Miriam Spizzichino , ma le tematiche che affronta in questo libro "Le malattie del nostro mondo " è davvero troppo interessante e sono sicura che leggendolo riuscirò a commuovermi!!! Mi conosco troppo bene..grazie del consiglio lo farò al piu' presto mio!!!

    RispondiElimina
  4. Questi racconti di Miriam Spizzichino offrono uno spaccato delle problematiche che riguardano molte donne e la nostra società. E' raro trovare in un'autrice così giovane tanta sensibilità e la voglia di inoltrarsi in questo genere di narrazione.

    RispondiElimina
  5. Non ho letto ancora il libro Le malattie del nostro mondo della Spizzichino, ma i vari racconti sembrano molto intimi e personali, e sicuramente almeno una delle tematiche presentate tocca qualche nostra esperienza vissuta.

    RispondiElimina
  6. ho sentito molto parlare di questa raccolta le malattie del nostro mondo di miariam spizzichino..tematiche molto interessanti alcune delle quali mi toccano da vicino

    RispondiElimina
  7. questo libri di racconti di Mirian Spizzichino sembra molto interessante, i temi trattati mi piacciono molto penso lo leggerò sicuramente

    RispondiElimina
  8. certo che i temi trattati sono purtroppo attualissimi, mi ha molto incuriosita la lettura di questo libro, credo che lo leggerò, grazie per le informazioni

    RispondiElimina
  9. penso che questo libro di Miriam Spizzichino racconti quali sono i problemi di questi tempi e sono storie che possiamo riconoscere anche nelle persone a noi legate. sarà uno dei prossimi libri che leggerò.

    RispondiElimina