Sono disponibile a provare i prodotti che le aziende desiderano promuovere e a recensirli successivamente sul mio blog.Contattatemi pure se siete interessati.



venerdì 14 novembre 2014

BlaBlaCar ride sharing risparmia offrendo o trovando un passaggio


Quante volte vi è capitato di viaggiare da soli per molti km, con i posti auto completamente liberi?
Una gran comodità sicuramente viaggiare in automobile ma una forma di spreco non indifferente perchè quei posti potevano essere occupati da qualcuno che aveva la vostra stessa meta o poteva condividere parte del vostro percorso.
Quel qualcuno avrebbe risparmiato i soldi del treno, dell'aereo, del pulman, corrispondendo un rimborso a colui che gli avrebbe offerto il posto in auto.
Questo è quello che si chiama ride sharing.
BlaBlaCar è una piattaforma online con una community che conta oltre 10 milioni di iscritti ed è leader del settore in Italia ed in Europa.
I numeri di BlaBlaCar raccontano un successo incredibile:

  • 10 milioni di utenti iscritti
  • 13 Paesi
  • Oltre 2 milioni di persone viaggiano con BlaBlaCar ogni mese
  • Oltre 2 milioni di viaggi disponibili
  • Più di 2 miliardi di km condivisi
  • Oltre €216 milioni risparmiati dai conducenti (fino ad oggi)
  • Circa 700,000 tonnellate di CO2 risparmiate
  • Una media di 2.8 occupanti per auto (Vs una media di 1.6 senza BlaBalCar)
  • 1,000,000 di fan su Facebook (considerando le pagine facebook di tutti i Paesi in cui è presente BlaBlaCar)

 Il Sole24 ore dice:"Il risparmio consentito dal ride sharing rispetto al costo di aerei e treni raggiunge circa il 75%"
RepubblicaMotori:"Cresce il numero degli italiani che scelgono di condividere l’auto come soluzione ottimale per i propri spostamenti."
Il funzionamento è molto semplice:si inserisce la città di partenza e di arrivo e si  sceglie il conducente preferito che ha messo a disposizione i suoi posti auto per quel tragitto.
Si contatta il conducente tramite messaggio o tramite cellulare per prenotare un posto nella sua auto.
Una volta fissato l'appuntamento, ci si ritrova all'orario prefissato per la partenza nel luogo scelto e il passeggero avrà cura di pagare il conducente le spese dovute, calcolate in automatico dal sistema.
Quando il conducente offre il proprio passaggio, può selezionare alcuni parametri che devono esser rispettati dal passeggero, come presenza o meno di animali, la musica durante il viaggio, possibilità di fumare o meno, le soste da effettuare durante il viaggio.
Una volta che il viaggio è terminato, il passeggero può lasciare un feedback sul sito riguardante il livello di soddisfazione scaturito dal viaggio, elemento che potrà contribuire ad aumentare le possibilità del conducente di trovare altri passeggeri più facilmente per viaggi successivi, una sorta di garanzia per coloro che cercano posti in auto.
Ho usufruito del servizio due anni fa, offrendo due posti disponibili per un passaggio da Torino a Metaponto, che era la meta delle mie vacanze.Ho inserito data e orario di partenza, le possibili tappe intermedie e i parametri per i passeggeri.Sono stato contattato da una ragazza ligure, che insieme ad un'altra ragazza, si doveva recare a Taranto, città che ricadeva nel mio tragitto.
Ci siamo messi d'accordo sul luogo del ritrovo, sull'orario e sulla cifra per il mio rimborso per entrambi i passeggeri.
Sono andato a prenderle alla stazione di Alessandria(tappa intermedia a me comoda), ci siamo presentati, abbiamo caricato le valigie in macchina e siamo partiti per il lungo viaggio che ci aspettava.
La compagnia è stata piacevole, si è chiaccherato per quasi tutto il tempo, abbiamo fatto un buon numero di soste ed il viaggio mi è passato così più velocemente.
Una volta accompagnate al loro domicilio a Taranto, mi è stato versato l'importo pattuito prima del viaggio, grazie al quale mi sono completamente ripagato il costo del gasolio per il viaggio, un risparmio non da poco.
Inoltre ho avuto il piacere di ricevere un feedback più che positivo dalla ragazza con cui avevo gestito il contatto.
Purtroppo per il viaggio di ritorno non sono riuscito a trovare nessun accordo con le persone che mi avevano contattato.
Consiglio sicuramente di provare il servizio BlaBlaCar, di questi tempi poter recuperare qualche soldino non è cosa da poco, si può aver la possibilità di conoscere persone interessanti e si può contribuire a ridurre l'inquinamento dovuto alle emissioni.
Se cerchi un passaggio:



Se offri un passaggio:


12 commenti:

  1. Di Blablacar ho sentito parlare, ma non avevo capito bene di cosa si trattasse.
    Noi abbiamo l'abitudine di viaggiare sempre tutti insieme, ma mio fratello viaggia molto per lavoro, quindi sempre da solo e spende una barca di soldi, gli passerò questo link, sono certa che gli interesserà.

    RispondiElimina
  2. Lo conosco da molto questo servizio ma non l'ho mai provato perchè non ho dovuto fare viaggi ultimamente, ma secondo me è un iniziativa fantastica non solo per il risparmio di soldi ma anche di inquinamento!

    RispondiElimina
  3. non ho mai sentito parlare comunque grazie per la info

    RispondiElimina
  4. ottimo il servizio bla bla car. non lo conoscevo ma ora che lo conosco, niente di più facile per i miei spostamenti. Grazie.

    RispondiElimina
  5. io ho sempre viaggiato con il treno e sinceramente visti i ritardi e i costi dei biglietti, approfitterei di bla bla car per arrivare a Padova, sembra un ottima cosa. ora corro sul sito e vado a vedere come si fa :)

    RispondiElimina
  6. La trovo un'idea geniale. Avevo già sentito parlare di questo servizio, ottimo per risparmiare sui costi ma anche un modo simpatico per conoscere gente nuova.

    RispondiElimina
  7. Mio fratello ha usufruito di blablacar, sia come passeggero sia come persona che ha offerto il passaggio. Dice di essersi trovato molto bene, inoltre ha fatto amicizia con nuove persone, quindi credo che il car sharing sia interessante sotto molti aspetti.

    RispondiElimina
  8. Ho recentemente sentito parlare di questo servizio e dato che viaggio spesso, il prossimo viaggio lo vorrei fare usufruendo di questo servizio che trovo vantaggioso.Vado subito a visitare il sito grazie

    RispondiElimina
  9. Avevo già sentito parlare di BlaBlacar, ma ammetto che avevo le idee confuse.
    Certo che se ne parla bene il Sole24ore, c'è poco da mettere in dubbio (io mi fido molto del suo giudizio) e il 75% non mi pare poco.

    RispondiElimina
  10. Ho sentito parlare spesso di BlaBlaCar e trovo che sia una piattaforma unica, che offre un servizio insolito ma che sicuramente fa comodo a molti!

    RispondiElimina
  11. Ho sentito parlare molto di BlaBlaCar, decisamente un prodotto intelligente e conveniente, gli spostamenti in auto sono costosi e oggi ben vengano questi " salva costi " , in più è anche un buon modo per fare conoscenza ;-)

    RispondiElimina
  12. non avevo mai sentito parlare di questo servizio, ma mi sembra davvero utilissimo, salvero' il link tra i miei preferiti, e lo consigliero' ad un amico che spesso deve spostarsi per lavoro.

    RispondiElimina