Sono disponibile a provare i prodotti che le aziende desiderano promuovere e a recensirli successivamente sul mio blog.Contattatemi pure se siete interessati.



domenica 19 febbraio 2017

Action cam TEC.BEAN 4K Full HD con case subacqueo




Le belle giornate cominciano ad arrivare e la possibilità di fare escursioni diventa sempre più concreta, specie verso attrazioni naturalistiche o verso parchi di divertimento.
Creare dei video durante questi momenti è diventata una moda ormai diffusa per via degli smartphone sempre più performanti di cui bene o male disponiamo tutti.
Ma ci sono dei dispositivi che permettono di filmare tenendo le mani libere grazie agli accessori di cui dispongono: ad esempio si può sistemare la videocamera sul petto, sulla testa, sul casco, su manubrio solo per citare alcune possibilità.
Questi dispositivi si chiamano action cam e stanno avendo ormai da diversi anni un ampio successo, io stesso ormai ne faccio uso quando mi capita di cimentarmi in esperienze di cui vorrei avere un ricordo molto personalizzato.
La action cam di cui voglio parlarvi oggi è la TEC-BEAN 4k, un dispositivo capace di registrare video alla risoluzione elevata di 4k.
E' dotata di un obiettivo grandangolare di 170 gradi che conferisce a foto e video il tipico effetto fish-eye e possiede un ampio display da 2 pollici.



E' una action cam di fascia decisamente economica avendo un costo di circa 70 euro su Amazon.
Dopo alcuni test posso affermare che dal punto di vista video ha una resa davvero ottima impostando la risoluzione per eccellenza 1080 per 60 FPS; con le risoluzioni superiori di 2.7 K per 30 FPS e 4 K per 30 FPS è necessario dotarsi di una microsd che sia compatibile con la scrittura imposta da queste due risoluzioni.
Altro aspetto che ho apprezzato molto è la ricca dotazione di accessori che troviamo nella confezione: una batteria di scorta, il case per utilizzare l'action cam nelle immersioni subacquee, una mascherina per fissarla su un bastone selfie o gorillapod, l'attacco per il manubrio della bicicletta, attacchi vari, fascette adesive, panno per pulire il display.

Altro aspetto che mi ha colpito di questa action cam è l'autonomia della batteria, davvero alta; dopo circa 40 minuti di utilizzo la batteria aveva ancora più della metà di carica rimanente.
E' dotata di connessione wi-fi per utilizzarla con la app che bisognerà scaricare sullo smartphone: con la app potrete scattare foto e attivare video direttamente dallo smartphone e potrete vedere ciò che è inquadrato in quel momento, una funzione importante quando si fissa l'action cam ad esempio sul casco.
Veniamo ora a quello che secondo è l'unico vero aspetto negativo di questo prodotto ovvero il microfono che è davvero pessimo; la qualità dell'audio nel video l'ho trovata inaccettabile, sicuramente il peggior microfono di tutte le action cam che ho provato finora.
Per ottimizzare l'utilizzo di una action cam è necessario acquistare dei kit che contengono le fasce per la testa, per il petto, per il polso, un gorillapod, un'asta allungabile, il galleggiante, placche adesive varie, il supporto per il parabrezza; con tutti questi accessori potrete utilizzare il vostro dispositivo in ogni circostanza.
Chiaramente è un prodotto che non può raggiungere gli standard delle GoPro che hanno un costo più elevato ma se non siete alla ricerca di risultati eccellenti questa action cam TEC.BEAN fa al caso vostro.


Nessun commento:

Posta un commento