Sono disponibile a provare i prodotti che le aziende desiderano promuovere e a recensirli successivamente sul mio blog.Contattatemi pure se siete interessati.



venerdì 9 novembre 2012

RISTORANTE LE SIRENE,METAPONTO(MT)

Durante la mia vacanza a Metaponto ho avuto modo di provare per ben due volte questo ristorante, desideroso di assaporare come non mai i prodotti del mare, speranzoso di trovare fresche le materie prime utilizzate.
Il ristorante non era segnalato on line dai più importanti motori di ricerca quali Tripadvisor e 2Spaghi, e in albergo ci avevano segnalato altre soluzioni che per diversi motivi non abbiamo potuto considerare.
Passeggiando per Metaponto sison passato davanti a questo locale, osservando il menù esposto sul marciapiede.
I prezzi sembravano decisamente interessanti, tipo la frittura mista 12 euro, la grigliata mista 13 euro, antipasto di mare 10 euro.
Questi tre piatti sono stati sufficienti per farmi propendere alla sosta e concedermi una cenetta viziosa a base di mare.
Il ristorante aveva un ampio dehor sul marciapiede opposto, tavoli all'aperto di fronte alla facciata e tavoli all'interno, con la possibilità di raggiungere un numero di coperti considerevole.
Io e la mia amica, compagnia di vacanza, abbiamo visto un cameriere posto di fronte all'ingresso, ci siamo avvicinati , gli abbiamo comunicato che eravamo in due e gli abbiamo domandato dove avremmo potuto sederci.
Ci ha risposto che potevamo sederci dove volevamo e abbiamo quindi optato per il dehor sul marciapiede opposto.
Essendo le 20 l'afflusso di clienti era ancora scarno.
Io sostanzialmente avevo già deciso cosa prendere, e dopo una breve consultazione con la mia amica abbiamo scelto di ordinare un antipasto di mare in due, io una frittura mista e lei una grigliata mista, in modo da poter gustare più cose possibili.
Il dehor era illuminato con candele ad ogni tavolo, e con delle lampade sistemate sulla siepe, creando una atmosfera piacevole ma un pò troppo buia, come potete valutare da alcune foto allegate.
E' arrivata un'altra cameriera per l'ordinazione dotata di un palmare e le abbiamo comunicato le nostre scelte.
Da bere abbiamo ordinato acqua naturale.
Ci è stato portato al tavolo dopo pochissimo un cesto di pane tipico del posto, che ricorda quello di Altamura, fresco e buono.

MENU'


L'antipasto è arrivato dopo una decina di minuti, e ad una prima occhiata pareva che la scelta fosse stata azzeccata.
Abbondante, con una varietà soddisfacente di soluzioni.
Erano presenti pezzetti di polipo ad insalata, insalata di granchio con mais, gamberetti in salsa rosa, alici, cozze gratinate, salmone, gamberetti con formaggio dentro una conchiglia, il tutto poggiato su foglie di insalata fresche.
I prodotti erano freschi e gustosi, e ce li siamo assaporati con piacere.
La mia frittura di mare è arrivata poco dopo e anche qui la vista ha ricevuto subito imput positivi.
Abbondanza, e cura nell'impiattamento sono balzati subito all'occhio, e il successivo assaggio ha sancito il successo della mia scelta fatta d'impulso.
Gli anelli di totano era finemente impanati e il loro gusto emergeva preponderante, senza quindi che la panatura lo limitasse, come spesso avviene.
I gamberi erano ottimi, gustosissimi.
C'era anche un pezzo di polipo fritto, prima volta che mi capita in una frittura, ma piacevolmente squisito.
Erano presenti in numero considerevole anche due diversi tipi di pesce, uno più piccolo e l'altro decisamente di dimensioni maggiori, davvero molto molto buoni.
La frittura non era pesante, e ho potuto quindi apprezzare distintamente la qualità del pesce e dei crostacei.
Anche la grigliata della mia amica era notevole, con gamberoni e polipi prelibati.
Dopo tutto questo ben di dio il dessert proprio non poteva starci e ho ordinato un caffè.
Costo della cena, 39 euro, decisamente un prezzo interessante vista la qualità e la quantità del cibo.
La volta successivo io non ho voluto variare la scelta, perchè sono un amante della frittura e così buona nella mia città non la trovo o devo pagarla a peso d'oro.
Quindi nuovamente l'antipasto di mare e la frittura mista per quanto riguarda le mie fauci.
La mia amica ha scelto le linguine ai frutti di mare.
Anche qui lo standard è stato mantenuto alto, piatto abbondante e ricco di alimenti freschi e ben cucinati, il mio assaggio ha dato decisamente una risposta positiva.
La spesa successiva è stata di 36 euro, costando il piatto di pasta 3 euro in meno.
Nella seconda visita la consegna dei piatti è stata un pò più lenta perchè il ristorante presentava più clienti rispetto alla volta precedente.
Abbiamo potuto notare in entrambe le occasioni che verso le 21 il locale è pieno con persone che addirittura aspettano in strada per potersi sedere, sintomo che è apprezzato e rinomato in zona.

CONSIDERAZIONI FINALI

Nessuno ci aveva segnalato questa attività, è stata una scoperta casualissima, ma assolutamente positiva e piacevole.
Il personale è sorridente e disponibile, la qualità e la quantità del cibo è ottima, esteticamente il ristorante è valido, avendo una impronta moderna.
Il menù è ampio, molti clienti ordinavano la pizza e apparentemente sembrava decisamente invitante.
Nella sala è presente un grosso televisore lcd per coloro che vogliono vedersi una partita o un film durante il pasto.
Possibilità di pagare con carte di credito e bancomat.
Il costo è assolutamente competitivo, io per mangiare in questo modo a Torino devo spendere almeno il doppio, e non è detto che sia comunque soddisfatto.
Per chi si trovasse in zona, consiglio vivamente di recarsi in questo ristorante per tuffarsi e pescare prodotti ittici freschi.

INFORMAZIONI


Ristorante Le Sirene
Viale delle sirene - metaponto 12
75012 - Bernalda (MT)
tel: 0835.741891

Opinione pubblicata su altri siti


2 commenti:

  1. intanto mi hai fatto venire fame percome hai descritto i piatti e vedendo anche le foto..nn male come prezzi,servizio valido.peccato per la poca illuminazione...

    RispondiElimina