Sono disponibile a provare i prodotti che le aziende desiderano promuovere e a recensirli successivamente sul mio blog.Contattatemi pure se siete interessati.



venerdì 13 febbraio 2015

Liberi dal sistema libro di Enrico Caldari

Liberi dal sistema - Enrico Caldari 


Ho finito di leggere da poco un libro particolare chiamato Liberi dal sistema scritto da Enrico Caldari, una sorta di guida per cambiare il mondo attraverso un percorso che parte da sè stessi.
La curiosità  di capire quali fossero i contenuti e come venissero affrontati era molta.
Enrico Caldari, laureato in statistica, esperto di marketing, analizza vari argomenti che secondo lui la maggior parte delle persone vive come il sistema gli impone, con regole oscure ai più che solo esperti dei vari settori possono davvero comprendere.Un libro che non può non dividere l'opinione pubblica.
La guida dopo aver fatto comprendere quali meccanismi regolano i vari settori nevralgici del sistema, ci suggerisce come fare per poterlo cambiare.
Il primo capitolo del libro che non poteva che essere il denaro, è un riassunto storico che permette di capire o ricordare quale sia stato il percorso negli ultimi tre secoli che ha portato al moderno sistema economico basato sul potere delle banche.
Il messaggio che passa continuamente è che siamo parte di un sistema del quale spesso non ne comprendiamo i meccanismi ma che viviamo attraverso comportamenti stereotipati e routinari, che il sistema stesso ci ha imposto con regole ben definite.
Per questo la comprensione dei meccanismi può determinare una nuova visione del sistema, possibile anche attraverso il lavoro su sè stessi basato su un percorso introspettivo.
Il cambiamento si può attuare se le nostre risorse psico fisiche sono ottimali, se stiamo bene, se il nostro modo di affrontare la vita è positivo.
Il nostro umore si riflette come uno specchio sulle nostre condizioni di salute, influenzandole come una cartina al tornasole.
Il capitolo dell'auto star bene scandaglia alcuni argomenti delicati come alcuni medicinali antitumorali, che secondo l'autore, che riporta tutta una serie di dati ottenibili tramite ricerche su internet, sono la causa di tumori perchè causano gli stessi effetti collaterali del tumore stesso.In sostanza non è quindi possibile dimostrare che sia stato il farmaco a causare il tumore perchè la persona era già malata.Un esempio citato che Caldari utilizza per far capire come le case farmaceutiche abbiano il controllo sulla nostra salute, spesso alimentando tramite i media psicosi da epidemie come avvenne per l'influenza suina.Affrontare questo argomento non è sicuramente semplice perchè può coinvolgere più o meno profondamente la sfera emotiva di ognuno di noi.
Caldari sostiene inoltre che il bicarbonato di sodio abbia tantissime proprietà tra cui anche azione tumorale ma che non venga utilizzato per tale funzione perchè non vantaggioso per le case farmaceutiche.Su questo sicuramente ho molte perplessità, non credo che questa sostanza possa sostituirsi ad una chemioterapia che va ad colpire in modo mirato un determinato tipo di cellule.
La guida del cambiamento prosegue attraverso i capitoli dell'indipendenza alimentare, energetica e finanziaria, nei quali l'autore espone tanti consigli su come si può migliorare la propria posizione e quindi il proprio benessere all'interno del sistema, elevandoli rispetto agli standard stereotipati che il sistema stesso ci impone.
La lettura è scorrevole, si può essere favorevoli o contrari alle idee di Caldari, lo si può tacciare di essere un "complottista" o un salvatore, rimane comunque interessante scoprire come il percorso individuale sia il primo passo per un cambiamento generale, influenzare con comportamenti positivi chi ci è vicino è un primo passo verso un mondo migliore.

Uno dei tanti esempi citati nel libro da Enrico Caldari

Se siete curiosi di scoprire come cambiare il mondo visitate la pagina Q Life Liberi dal Sistema(dove è possibile compilare il Q TEST – test di indipendenza dal sistema) e la pagina Facebook di Enrico Caldari.

 Il libro ha raggiunto la terza posizione nella top100 dei libri più venduti su Il giardino dei libri (www.ilgiardinodeilibri.it) a pochi giorni dal lancio avvenuto il 6 dicembre scorso.


3 commenti:

  1. Ho letto qualcosa sul web su questo libro, credo di essere piuttosto d'accordo con Caldari. per cambiare le cose bisogna partire da se stessi, perchè tutto ciò che abbiamo dentro condiziona la nostra vita e spesso quella degli altri che ci circondano.

    RispondiElimina
  2. Questo sistema in un certo senso ti aiuta ad aumentare la propria autostima e il consiglio di staccare quel cordone ombelicale dal sistema lo condivido.

    RispondiElimina
  3. Sto leggendo molte impressioni sulla guida del Caldari Liberi dal sistema. Da un lato alcuni punti di vista sono buoni anche se difficilmente attuabili. Dall'altro mi risulta diffice dare credibilità ai consigli medici, soprattutto quando si toccano patologie serie, dati da un esperto di marketing. Ci scherzo sopra, ma il Caldari afferma che di liberarci dal sistema e dai vincoli poi ci vuol legare mani e piedi con le aziende che producono e commercializzano il bicarbonato di sodio? Per curare i tumori poi? Sicuramente prima o poi leggerò questa guida, più per curiosità che per reale interesse verso gli argomenti trattati :D

    RispondiElimina