Sono disponibile a provare i prodotti che le aziende desiderano promuovere e a recensirli successivamente sul mio blog.Contattatemi pure se siete interessati.



giovedì 9 giugno 2016

Villaggio turistico Esperia Palace Hotel a Lido Marini Marina di Ugento


La mia consueta tappa annuale salentina quest'anno mi ha visto soggiornare all'Esperia Palace Hotel a Lido Marini, frazione di Marina di Ugento, nel profondo salento ionico.
La struttura è un villaggio piuttosto ampio dotato di una grande piscina con cascata che di notte offre una scenografia davvero coinvolgente.
Il mare dista a circa 400 metri ed è raggiungibile con una veloce passeggiata su un vialetto pedonale.



Carattestico bar stile caraibico all'interno della piscina.




Appena arrivati abbiamo fatto un rapido check-in con solito rituale del braccialetto indossato da un membro della animazione.
Ho chiesto del wi-fi e un responsabile mi ha dato la password per potermi collegare; fortunatamente il segnale in stanza era forte e ho potuto collegarmi senza alcun problema con portatile e tablet.
La stanza ha soddisfatto decisamente le mie aspettative: molto ampia in stile moderno, tv lcd di 33 pollici, minifrigo vuoto e grosso armadio sistemato subito all'ingresso.
Molto utile si è rivelata la scrivania su cui è poggiato la tv lcd, peccato la mancanza di una presa elettrica aggiuntiva che ci costringeva a staccare sempre la spina della tv per utilizzare il cavo elettrico del portatile.
Il bagno era piuttosto grande, dotato di un ampio box doccia con due soffioni a seconda delle esigenze e di un phon elettrico attaccato al muro.
La pulizia della stanza è stata sempre solerte e completa.



La struttura in generale ha dato la sensazione di cura e pulizia in tutti i punti osservati, aspetto a cui non sempre i responsabili danno la giusta importanza.
La ristorazione è sicuramente un punto di forza del villaggio:buffet sempre abbondanti e scelta di primi e secondi sempre ampia.
I dessert erano presenti solamente a cena ed erano decisamente squisiti.
Presente una macchina che erogava deliziosi sorbetti al limone a cui ho spesso piacevolmente attinto al termine dei pasti.
Anche i buffet a colazione soddisfavano decisamente qualunque tipo di esigenza: gli amanti del dolce e del salato trovavano la giusta considerazione e soddisfazione.
Presenti crostate, croissant di vari tipi, torte, marmellate, similnutella e una vastità di scelta per il salato.
Per le bevande si attingeva alle macchine che erogavano caffè, cappuccini, cioccolate e thè; squisito il cappuccino.
Non sono riuscito a vedere dove fossero gli yoghurt.







Nel villaggio era presente una sala fitness e una discoteca.
Molto carino uno spettacolo serale che ha visto protagonisti i Ritmo Binario, gruppo originario di Carmiano quindi salentino che ha offerto tutto il suo repertorio dando la possibilità agli ospiti di cimentarsi nel ballo della famosa pizzica.

Il mare era ancora un pò freddo per il bagno e nei giorni di poco vento rivelava tutta la sua bellezza e trasparenza.

Per chi soggiornasse all'Esperia Palace Hotel consiglio di fare il giro in barca delle grotte di Leuca, spettacolari e immerse in un mare dall'incredibile colore verde.


Questo è solo uno dei tanti magnifici luoghi che il salento offre ai turisti.
Il soggiorno ha soddisfatto le mie aspettative sotto diversi punti di vista; le uniche negatività che ho potuto rilevare sono state le tante zanzare presenti la sera e una certa ripetitività nei buffet tra mattino e sera.
Per il resto non posso che consigliare il soggiorno all'Esperia Palace Hotel, una struttura recente che vi permette di godervi lo splendido mare ionico salentino a dei prezzi abbordabili.

Nessun commento:

Posta un commento