Sono disponibile a provare i prodotti che le aziende desiderano promuovere e a recensirli successivamente sul mio blog.Contattatemi pure se siete interessati.



martedì 9 gennaio 2018

Novecento nel Duemila i romanzi del 1900 divenuti famosi nel 2000



Oggi voglio segnalarvi una interessante iniziativa proposta da Espresso dedicata a coloro che amano leggere libri e che sono sempre alla ricerca di un nuovi testi in cui immergersi completamente.
L'Espresso propone una serie di opere letterarie scritte nel 1900 ma che solamente nel secolo successivo hanno raggiunto il successo meritato: una rivisitazione lenta dell'opinione pubblica ha dato il giusto risalto a testi che hanno dimostrato di possedere una certa attualità e modernità.
Novecento nel Duemila è una serie successi letterari che vanno assolutamente acquistati e letti; ogni settimana uscirà un titolo diverso e nel caso in cui vi perdiate un'uscita settimanale, non vi preccupate, potrete comunque richiederne la spedizione.



L'appuntamento è per ogni sabato con La Repubblica e L'Espresso a soli 9.90 euro; per coloro che amano leggere è l'occasione di crearsi una piccola biblioteca con titoli diversi dai soliti classici, scritti comunque da grandi autori come Beppe Fenoglio(l'autore de Il partigiano Johnny), Elizabeth Jane Howard, Israel Joshua Singer e Irène Némirovsky giusto per citarne alcuni.

La raccolta comincia con Stoner di John Williams, che venne pubblicato nel 1965 non trovando però un grande riscontro nel pubblico con sole 2000 copie vendute.
Grazie però alla ripubblicazione fatta da Vintage Classics nel 2003 e ad un'altra ripubblicazione di  "New York Review of Books Classics" nel 2006 il libro, grazie anche all'effetto dei social networks, ha avuto un successo straordinario; solo in Italia sono state vendute più di centomila copie.
Sicuramente non mi perderò neanche un volume di questa ricca collana, visto anche il prezzo vantaggioso proposto; personalmente aspetterò con molta trepidazione l'uscita di Una questione privata di Beppe Fenoglio, una storia ambientata nelle Langhe durante il periodo della resistenza nella seconda guerra mondiale, un periodo difficile dove coraggio e sofferenza emergono prepotentemente ma nel quale c'è ancora spazio per provare amore per una donna.
Da sottolineare la varietà della collana, con tematiche e storie che si svolgono in più scenari e che danno un maggior senso di completezza alle letture.
Novecento nel Duemila è un modo per cominciare alla grande questo 2018, aprendo nuovi orizzonti e soddisfacendo l'eterno piacere di leggere un buon libro.
Ogni sabato in edicola, ricordati l'appuntamento!

Nessun commento:

Posta un commento