Sono disponibile a provare i prodotti che le aziende desiderano promuovere e a recensirli successivamente sul mio blog.Contattatemi pure se siete interessati.



martedì 5 marzo 2013

MELE KANZI






Sono sempre stato un amante delle mele, ne ho mangiate sempre tantissime, è stato il frutto più costante presente in tavola nella mia famiglia.
Un frutto che si presta ad esser utilizzato in molti modi in cucina, per dolci e dessert ma anche per primi e secondi dotati di una certa raffinatezza.
Mangio entrambi i tipi di mela, sia verde che rossa, ma su quest'ultima noto delle differenze enormi da tipo a tipo, che le rendono apprezzabili o meno.
C'è quella più dolce, quella più aspra, quella più compatta, quella più farinosa, quella più succosa, più grande, più rossa.
La mela Kanzi racchiude gli aspetti di una mela che gradisco di più, compattezza, succosità, dolcezza, colore, dimensioni.
E una mela giovane, nata in Belgio nel 1994, risultato dell'incrocio tra la tipologia Gala e quella Braeburn.
Dalla mela Gala ha ereditato il colore vivo rosso e la dolcezza derivata dal primo morso mentre dalla Braeburn ha preso la croccantezza, l'elevato contenuto di vitamina c e una acidità piacevole.
Nel 2007 la mela Kanzi è giunta in Italia, più precisamente in Trentino Alto Adige, dove ha trovato le condizioni ideali di crescita e attecchimento e così nel 2009 c'è stato il primo importante raccolto che ha permesso a questo tipo di mela di arrivare con successo nei mercati italiani e di essere quindi apprezzata.


 

Guardate le mele in tutto il loro splendore, un colore rosso brillante, perfette nelle dimensioni, con un odore piacevole emanato dalla buccia che denota un prodotto di assoluta qualità, coltivato e raccolto con estrema cura ed attenzione.




Ho ricevuto questa cassa di mele e le ho utilizzate per fare alcune ricette interessanti, oltre ad averle consumate da sole, il loro esser succose lascia un senso di piacere e sazietà notevoli, oltre al piacere di mordere qualcosa di croccante ed uniforme.

Le ho utilizzate come abbellimento di un piatto di arrosto al curry, e versando sopra le mele il Vincotto primitivo ingentilito è emerso un mix di gusti ben amalgato, che ha valorizzato la carne e attenuato il senso di pizzicore dovuto all'azione del curry, un piacevole addolcimento.



Le ho utilizzate per comporre un dolce semplice ma estremamente gustoso, una sorta di strudel formato bonsai.


Ho diviso in quattro una una forma circolare di pasta frolla, versato sopra la pasta frolla lo zucchero di canna dopodichè ho messo mezza mela Kanzi in ognuna delle quattro porzioni, aggiungendo uvetta secca e cannella.

Dopodichè si chiude ogni porzione formando un fagottino, e mettendoci sopra altre uvette e il bianco d'uovo per donargli un aspetto lucido


Questo il risultato della cottura, esternamente.


Questo il risultato internamente.
Da notare come la mela dopo la cottura mantenga pressochè inalterata la sua compattenza e croccantezza, e quindi la sua succosità.
Ho abbellito il tutto con la glassa Vincotto primitivo.


Altro modo in cui le ho consumate è stato quello di tagliarle a fette, metterle dentro un bicchiere e condirle con la glassa Vincotto primitivo.


Il sapore leggermente agrodolce delle mele era accompagnato dall'agrodolce più intenso fornito dalla glassa, un modo semplice e gustoso di mangiare un ottimo e sano dessert.

Sono rimasto entusiasta di questa mela, e devo dire che quella cassetta è durata ben poco, è stata una goduria consumarle, un piacere che vorrei ripetere al più presto.
E' proprio il tipo di mela che desideravo!


Non mi resta che consigliarvi di provarle, ne rimarrete anche voi estasiati.

Informazioni



50 commenti:

  1. croccanti e succosissime le mele Kanzi!
    complimenti per le ricette, davvero buone!

    RispondiElimina
  2. Le mele sono davvero ottime da sole o accompagnati da dolci..ottime le tue ricette

    RispondiElimina
  3. Vado matta per le mele e ne ho una cassa sempre a disposizione, le consumo durante tutto l'anno. Le Kanzi devo dire di non averle mai mangiate, hanno un aspetto delizioso e ho già l'acquolina. Spero di trovarle nei dintorni.. Ottima ricetta Rocco, bravo!! ciao

    RispondiElimina
  4. Complimenti Rocco per la creatività culinaria! Il tuo ministrudel è davvero invitante!

    RispondiElimina
  5. io ho fatto una torta di mele Kanzi è stato un successone!

    RispondiElimina
  6. Che belle questa mele! Una varietà che non ho mai assaggiato! Devono essere deliziose

    RispondiElimina
  7. Complimenti per le ricette, sicuramente queste mele saranno buonissime.

    RispondiElimina
  8. adoro queste mele...ottime le tue ricette

    RispondiElimina
  9. Buonissimi questi fagottini!! Complimenti

    RispondiElimina
  10. Che spettacolo!Hai preparato una ricetta gustosa.Mi piacciono le mele.Le proverò.

    RispondiElimina
  11. Queste mele hanno un aspetto davvero saporito e invitante!! le tue ricette da rubare assolutamente :-D

    RispondiElimina
  12. che ricette sfiziose con delle mele eccellenti...sei un uomo quasi da sposare!

    RispondiElimina
  13. Ma che bello il tuo dolce davvero invitante! ottime poi le mele kanzi!

    RispondiElimina
  14. ottime le mele ma la tua ricetta è super!!!!! complimenti

    RispondiElimina
  15. che voglia di mele mi hai fatto venire!!!! domani chiedero' le kanzi al mio fruttivendolo e provero' le tue ricette!

    RispondiElimina
  16. le mele mi piacciono molto spesso faccio la torta

    RispondiElimina
  17. Che buona questa ricetta!! Voglio assolutamente riprodurla *.*

    RispondiElimina
  18. Adoro le mele e di sicuro utilizzerò le due ricettine dolciarie

    RispondiElimina
  19. Bellissime ricette...sono da provare :)

    RispondiElimina
  20. rosy pezzera5 marzo 2013 20:31

    ma che meraviglia queste mele le dovrò comprare

    RispondiElimina
  21. Buonissime le mele Kanzi ed ottime anche le tue ricette, complimenti!

    RispondiElimina
  22. Buonissime queste Mele ed ogni preparazione è veramente molto deliziosa, complimenti per la collaborazione.

    RispondiElimina
  23. Che belle queste mele e chissà che buone,complimenti per le ricette da te proposte !

    RispondiElimina
  24. deliziose le mele Kanzi , mi vado a mangiare una.. mi hai fatto venire voglia!

    RispondiElimina
  25. che ricetta golosa..da provare...grazie rocco

    RispondiElimina
  26. una ricetta sicuramente da provare

    RispondiElimina
  27. Complimenti che belle ricette, creative ed invitanti. Queste mele sono deliziose e si prestano a tantissime preparazioni.

    RispondiElimina
  28. quante mitiche ricette hai fatto-mi piace tanto il colore di questa mela...da prendere a morsi

    RispondiElimina
  29. adoro le mele :) dovrò provare questa ricetta!

    RispondiElimina
  30. che buona la sfogliatina con la mela

    RispondiElimina
  31. Ma che buono e semplice il tuo dolce, stasera lo provo!!! Queste mele non le conoscevo e sembrano ottime :)

    RispondiElimina
  32. Buonissimo il fagottino di mela, le mele Kanzi ancora non le ho provate ma le proverò di sicuro, grazie delle info

    RispondiElimina
  33. complimenti !! deliziose le mele e soprattutto le ricette

    RispondiElimina
  34. Le proverò sicuramente...quei mini strudel poi...deliziosi!

    RispondiElimina
  35. Che ricette carine e sicuramente buonissime!Cercherò queste mele kanzi, non le avevo mai sentite nominare!Grazie!

    RispondiElimina
  36. noo la seconda ricetta che hai creato la trovo strepitosa...davvero invitante.

    RispondiElimina
  37. ma che cuoco sopraffino, anche se con un ingrediente così non deve essere stato difficile!!!

    RispondiElimina
  38. le mele mi piacciono molto, ma le Kanzi non le ho mai provate !!

    RispondiElimina
  39. le ho viste al supermercato queste mele, le ho riconosciute.. adesso che ne hai parlato positivamente proverò ad acquistarle la prossima volta

    RispondiElimina
  40. che buone queste mele non si non avere in casa questo frutto

    RispondiElimina
  41. ...che spettacolo queste mele, complimenti anche per la ricetta rocco

    RispondiElimina
  42. Mio padre ama le mele percio in casa non sono mai mancate. Anche le mele kanzi sono spesso sulla nostra tavola

    RispondiElimina
  43. non sono mai riuscita a trovare queste mele..devono esseregustosissime! hai preparato delle ottime ricettine!

    RispondiElimina
  44. Deliziosa questa ricetta alle mele con aceto balsamico.

    RispondiElimina
  45. queste ricette sono senza dubbio da provare..insieme alla qualita' di queste mele!

    RispondiElimina
  46. Che belle queste mele, hanno veramente un bell'aspetto e chissà che sapore, molto belle le tue preparazioni. Complimenti

    RispondiElimina
  47. ciao Rocco, interessante, non conoscevo questo marchio, di solito mangio Pink Lady! Grazie per il follow, ovviamente ricambio :D


    -------------------------------------------
    sinfonie d'una giovane stella il blog ©

    sono anche su facebook e su twitter darlene_shiver
    Ruzzle-iamo? DARLENE87

    AAAA : primo stupi-giveaway - provate per vincere!
    -------------------------------------------

    RispondiElimina
  48. Immagino il profumo che arriva dalla cassetta di mele, son solita comperarle anticipatamente e lasciarle maturare nel bel cesto che tengo sulla tavola per la frutta in modo tale che all'interno si formi l'impasto zuccherini. Ottime le ricette che hai realizzato con questo frutto cosi' versatile.

    RispondiElimina